Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 32
giovedì 6 agosto 2020, ore
IN EVIDENZA
GAZZETTA - Ancelotti tentato di lasciare in panchina Insigne col Genk, in rialzo c’è la quotazione di Milik che dovrebbe rientrare
08.12.2019 20:00 di Napoli Magazine Fonte: Mimmo Malfitano per La Gazzetta dello Sport

Quel che resta di Lorenzo Insigne, ovvero, di un giocatore che non riesce più a ritrovarsi e del quale Napoli si è disinnamorata. È il triste epilogo di un rapporto giunto, ormai, all'epilogo o quasi. L'ultima mazzata gliel'ha data, ieri sera, Carlo Ancelotti, quando alla fine del primo tempo lo ha sostituito con Fernando Llorente. Nel dopo partita, l'allenatore non ha avuto difficoltà a spiegare il motivo della sua decisione: "La prestazione non mi stava convincendo e ho preferito cambiarlo anche perché avevo bisogno di modificare qualcosa dal punto di vista tattico e ho optato per Llorente". Nessuna difesa, dunque. Ancelotti ha scaricato così il suo capitano che non riesce a venire fuori da una crisi che ha saputo sconfiggere soltanto nella parentesi con la nazionale, realizzando persino un gol alla Bosnia. Il suo problema resta il Napoli. È da queste parti che Lorenzo non riesce a ritrovarsi, probabilmente avverte il peso di una responsabilità, quella di essere l’unico napoletano in questo gruppo nonché il capitano della squadra, che forse è troppo per il suo spessore caratteriale. Il primo provvedimento di Ancelotti potrebbe essere l’esclusione contro il Genk. È forte, infatti, la tentazione dell’allenatore di lasciarlo fuori in una partita che potrebbe determinare il futuro del Napoli in Champions League e, per certi aspetti, anche il suo. In rialzo c’è la quotazione di Milik che dovrebbe essere pronto al rientro.

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>