In Evidenza
IL MATTINO - I tifosi sognano una permanenza di Osimhen, ma per il Napoli non è sostenibile
11.07.2024 08:33 di Napoli Magazine

Come riporta Il Mattino, dopo aver acquistato i difensori Rafa Marin, Alessandro Buongiorno e Leonardo Spinazzola, a tenere banco in casa Napoli è la questione Victor Osimhen. L'addio del bomber nigeriano permetterebbe agli azzurri di affondare il colpo per Romelu Lukaku. I tifosi, però, sognano una permanenza di Osimhen, che con Conte potrebbe tornare a essere l'attaccante visto con Spalletti. Dovrebbe esserci un ripensamento da parte di entrambe le parti in causa, ma secondo il quotidiano la tifoseria non deve farsi illusioni. Il Napoli, infatti, non può permettersi un ingaggio da 16 milioni lordi come quello del nigeriano e, nonostante non ci siano ancora offerte concrete, si troverà una soluzione, magari con uno sconto rispetto alla clausola rescissoria. In questo momento, l'Al Ahli sembra essere la squadra favorita per assicurarsi le sue prestazioni.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
IL MATTINO - I tifosi sognano una permanenza di Osimhen, ma per il Napoli non è sostenibile

di Napoli Magazine

11/07/2024 - 08:33

Come riporta Il Mattino, dopo aver acquistato i difensori Rafa Marin, Alessandro Buongiorno e Leonardo Spinazzola, a tenere banco in casa Napoli è la questione Victor Osimhen. L'addio del bomber nigeriano permetterebbe agli azzurri di affondare il colpo per Romelu Lukaku. I tifosi, però, sognano una permanenza di Osimhen, che con Conte potrebbe tornare a essere l'attaccante visto con Spalletti. Dovrebbe esserci un ripensamento da parte di entrambe le parti in causa, ma secondo il quotidiano la tifoseria non deve farsi illusioni. Il Napoli, infatti, non può permettersi un ingaggio da 16 milioni lordi come quello del nigeriano e, nonostante non ci siano ancora offerte concrete, si troverà una soluzione, magari con uno sconto rispetto alla clausola rescissoria. In questo momento, l'Al Ahli sembra essere la squadra favorita per assicurarsi le sue prestazioni.