Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 5
martedì 25 gennaio 2022, ore
IN EVIDENZA
IL PARERE - Agostinelli: "L'Atalanta concede qualcosa, il Napoli dovrà verticalizzare in fretta"
03.12.2021 20:15 di Napoli Magazine

Andrea Agostinelli, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Radio Goal" su Radio Kiss Kiss Napoli: "Il palleggio può essere il segreto contro l’Atalanta? Il Napoli arriva a questa partita nel peggiore dei modi con gli infortunati e trova l’Atalanta ai massimi livelli. Nel calcio però si può smentire subito tutto. Il Napoli deve fare la sua partita e cercare di verticalizzare subito. Quando si ruba palla bisogna buttare la palla al di là della linea alta difensiva dell’Atalanta. A livello difensivo la squadra di Gasperini concede qualcosa, bisogna cercare subito l’uno contro uno nello spazio. Senza Osimhen può farlo Mertens o Lozano. Juan Jesus? Ha fatto abbastanza bene e poi è un uomo di Spalletti. Sicuramente l’assenza di Koulibaly è la più difficile da sostituire, senza di lui là dietro è un po’ dura. Sistema di gioco attuato da Spalletti? In possesso palla vedo un 4-2-3-1 e a volte quando la palla l’hanno gli avversari si passa al 4-3-3. Ma nelle ultime gare vedo sempre Zielinski andare anche senza palla a cercare il play avversario quindi per me stanno giocando 4-2-3-1. Lobotka? Ha sfruttato l’occasione e ha ripreso punti. Bisogna vedere chi giocherà con lui domani, credo che Fabian non ci sarà a meno di miracoli. Favorite per lo scudetto? Quest’anno vedo il Napoli e le milanesi, non perché l’Atalanta non può fare il colpo ma perché sta nelle coppe”.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>