Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 28
giovedì 7 luglio 2022, ore
IN EVIDENZA
L'AGENTE - Damiani: "Il Napoli si sta gestendo bene, Olivera buona scelta a sinistra"
27.05.2022 19:22 di Napoli Magazine

L’agente Fifa Oscar Damiani è intervenuto a Tempi Supplementari, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: “Ha vinto la squadra più continua, l’Inter ha fatto sette, otto partite negative ed anche il Napoli era lì ma è stato discontinuo. Il Milan ha reagito bene, non era la più forte ma ha meritato lo scudetto. Un plauso va a Pioli e Murelli, che hanno avuto un ruolo importantissimo, sono stati bravi nel momento più difficile, ma devo dire che tutto il team rossonero è stato impeccabile. Penso a Paolo Maldini e Frederick Massara, sempre presenti a Milanello, ad Ibra e Giroud che con la loro esperienza hanno aiutato i più giovani del gruppo. Bravi, sono l’esempio da seguire. Anche per le strategie di mercato. Il Napoli? Si sta gestendo bene, i bilanci delle società italiane sono complicati, c’è bisogno di vendere e fare plusvalenze, acquistare con ammortamenti quinquiennali. Mi sembra però che la società azzurra non abbia bisogno di vendere tanto, ora ha preso con Olivera un terzino sinistro di valore, è stata una buona scelta. Per il resto c’è ancora tempo, il calciomercato è lungo ed estenuante. Ci sarà da aspettarsi sicuramente qualche colpo, sia in entrata che in uscita. Giuntoli rinforzerà la squadra, non bisogna avere fretta. Berardi? Ormai è nel pieno della maturità. Gol, assit e tanta personalità, giocatore completo che al Sassuolo sta bene. Certo, giocare la Champions ha un fascino differente. Sono curioso di capire cosa farà. Dybala? Non ha rinnovato e si parla dell’Inter, per i nerazzurri – chiude Damiani – sarebbe un grande colpo ma lui chiede 10 milioni netti, vuol dire 20 lordi. Discorso complicato, vedremo. C’è tempo, il mercato è appena all’inizio”.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>