Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 49
martedì 1 dicembre 2020, ore
IN EVIDENZA
L'EX - Carnevale: "Maradona mi ha insegnato umiltà e generosità, gli voglio bene"
27.10.2020 14:19 di Napoli Magazine

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Andrea Carnevale, dirigente: "Cosa mi ha insegnato Maradona? Ho avuto la fortuna di giocare con il più grande giocatore sulla faccia della Terra. Devo solo ringraziare il campione e l'uomo. Mi ha insegnato l'umiltà e di essere generoso, com'è stato lui per noi, per la gente e il popolo. Gli sarò sempre riconoscente. Assist a Maradona? Non me lo ricordo, forse di testa a lui e Careca ma non ricordo nel dettaglio. Lui però me ne ha fatti di più! Mi dava dei palloni di testa di alto livello. Io qualche volta ho pure ciccato qualche partita e la cosa che mi ha sempre impressionato è che lui mi spronava quando ero in difficoltà. Voglio troppo bene, spesso gli mando messaggi anche tramite amici, Diego ti rimane dentro. Un aneddoto? Nel 1999 mi trovavo in Brasile e volevo andare a vedere il Carnevale di Rio. Leggevo un giornale e spiegava che Diego era ospite. Andai in un albergo a Copacabana, chiesi di lui ed era in piscina. A distanza di 15 metri appena mi vide cominciò a strillare dalla gioia! Lui era ospite lì, gli dissi che non avevo i biglietti e lui chiamò il suo manager chiedendo due accrediti. Inizialmente gli venne detto che non c'erano, così chiamò lui gli sponsor dicendo che se entro un'ora non avesse avuto gli accrediti, se ne sarebbe andato in Argentina. Lui di fronte ai soldi scelse l'amicizia. Gli farò sicuramente gli auguri per il compleanno. Quota Scudetto calata per il Napoli? Fanno bene ad abbassare le quote, quest'anno non c'è l'ammazzacampionato. La Juve fatica molto. A sensazione le due squadre che possono vincere sono Inter e Napoli. Gli azzurri si sono mossi bene sul mercato, Lozano è venuto fuori. Secondo me può lottare per lo Scudetto".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>