Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 20
mercoledì 12 maggio 2021, ore
IN EVIDENZA
LAZIO - Farris: "Non abbiamo difeso bene contro il Napoli, poteva starci anche il rigore su Lazzarri con rosso a Hysaj"
23.04.2021 10:00 di Napoli Magazine

Massimiliano Farris, vice allenatore della Lazio, ha parlato in Press Conference dopo la sconfitta col Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Peggiore Lazio della stagione? Forse per il risultato, sicuramente non abbiamo difeso bene pero' ci sono state due partite: una e' durata 5 minuti, con l'episodio del rigore, senza dimenticare il fallo successivo da ultimo uomo di Hysaj su Lazzari dove ci sarebbe potuto essere un penalty, chiaramente la partita avrebbe preso un indirizzo diverso. Poi ci sono stati altri 85 minuti in cui il Napoli ha fatto molto bene. Ho dato un'occhiata ai numeri. Abbiamo anche giocato, siamo stati bravi ad impostare l'azione, mentre non siamo stati bravi nella finalizzazione. Sicuramente non siamo stati bravi a difendere come bisogna fare contro il Napoli, che e' una squadra di grandissimi palleggiatori che sanno saltare l'uomo. Se non difendi compatti nelle distanze sei a rischio e cosi' e' stato. Non era un episodio cosi' chiaro e limpido il rigore dato al Napoli. L'episodio da rigore va determinato bene. Se devi analizzare piu' volte le immagini, pensiero mio personale non era rigore. Il Napoli ha avuto la meglio negli 85 minuti. Luis Alberto e Leiva non al meglio? Scelte che rifarei, e' stata una collaborazione avvenuta da casa con Simone Inzaghi, che ha visionato tutti gli allenamenti. Quando ti giochi la Champions lo fai con i migliori, non abbiamo messo in campo giocatori menomati. Conta essere attaccati alla maglia, le prestazioni non sono state cosi' negative, anzi. Se e' vero che preferiremmo giocare subito il recupero col Torino? Era una partita che doveva essere giocata gia' tante settimane fa, sono decisioni esterne alla nostra volonta' e al nostro potere. Dobbiamo stare qui, sapendo che abbiamo un bonus di 3 punti, sara' una gara inserita in un calendario gia' fitto. Cercheremo di gestire al meglio le forze, lunedi' avremo un altro scontro diretto importantissimo col Milan".

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>