Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 10
venerdì 5 marzo 2021, ore
IN EVIDENZA
MERCATO – Alvino: "Anche se dovesse partire Malcuit, non sarà acquistato un altro terzino, Milik? Andrà via alle condizioni del Napoli"
16.01.2021 14:05 di Napoli Magazine

Carlo Alvino, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Junior Firpo? Ho cercato di capire se ci fosse un margine di trattativa e interesse. Il Napoli, anche se dovesse andare in porto la cessione di Malcuit, resterà così per quanto riguarda il laterale difensivo sinistro. Il Napoli non ha alcuna intenzione di acquistare un esterno di fascia a gennaio. Lo staff del Napoli è d'accordo sul fatto che per completare la stagione l’organico è pronto ed è al completo. Lo dico con certezza. Non ci saranno trattative per un terzino sinistro, né per Junior Firpo, né per un calciatore con le sue caratteristiche. Milik? Io porto avanti una tesi: il Napoli vuole che vengano rispettate le proprie condizioni, altrimenti non se ne fa nulla. La situazione è complessa. Non si tratta solo di testardaggine ma di dare un segnale per eventuali situazioni simili per il futuro. Il Napoli detta le regole comportamentali e non deroga a queste linee. Il cartellino di Milik è stato assorbito negli anni e non ci sarebbe nessuna perdita. Il Napoli vuole avere un comportamento che serva da esempio per il futuro. Spero, per il bene di tutti, che si arrivi ad una conclusione. Conclusione dettata dal Napoli. Fiorentina? Sarà una partita fondamentale. E’ obbligatoria la vittoria. Il Napoli deve portare a casa i tre punti, in vista della sfida di Supercoppa a Reggio Emilia contro la Juventus. Il ritorno di Callejon? E’ un giocatore rimasto nel cuore dei napoletani. Il Maradona avrebbe tributato a Callejon il giusto omaggio. Lo spagnolo fa parte della storia del Napoli a tutti gli effetti. Purtroppo non sarà così a causa del Covid. Un mondo che non conoscevamo. Un calcio di cui non eravamo abituati. Speriamo che il vaccino ci dia una mano e poco alla volta si torni al calcio che conoscevamo prima, non con gli spalti vuoti. Peccato per Callejon, avrebbe meritato uno striscione tutto per lui".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>