Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 6
mercoledì 1 febbraio 2023, ore
IN EVIDENZA
RASSEGNA - CdS: "Ride un solo re", Tuttosport: "Vlasic fa piangere Neymar", Il Mattino: "Rigori da brividi: Neymar ko, Messi va in semifinale"
10.12.2022 00:42 di Napoli Magazine Fonte: Gianlucadimarzio.com

I quarti di finale del Mondiale 2022 sono il tema principale della rassegna sportiva da parte dei giornali in edicola il 10 dicembre. L'attenzione è focalizzata sull'eliminazione del Brasile contro la Croazia e della vittoria ai rigori dell'Argentina sull'Olanda, con Neymar e Lionel Messi principali protagonisti delle prime pagine. Spazio anche per la vicenda che coinvolge il presidente dell'AIA Alfredo Trentalange, oggetto di accuse da parte della Procura Federale.

 

La prima pagina del "Corriere dello Sport" mette in risalto i quarti di finale di Qatar 2022, in cui è l'Argentina di Messi l'unica squadra sudamericana a qualificarsi alle semifinali. Ad affrontarla sarà la Croazia e non il Brasile di Neymar, che nonostante il gol storico per lui - ha raggiunto Pelè nella classifica dei marcatori all-time della nazionale verdeoro - deve dire addio al Mondiale. Spazio in taglio basso anche per la vicenda che coinvolge il presidente dell'AIA Trentalange e per i possibili nomi del prossimo DS della Juventus.

 

Il taglio centrale di "Tuttosport" è dedicato al calciomercato. Con Smalling in scadenza con la Roma, secondo il quotidiano torinese il difensore inglese sarebbe al centro di un duello di mercato tra Juventus e Inter. Il trafiletto laterale è invece focalizzato sugli altri due quarti di finale che si giocheranno oggi: Marocco-Portogallo e Inghilterra-Francia. 

 

Anche la prima pagina de "Il Mattino" dedica uno spazio centrale ai sorrisi e alle lacrime delle due nazionali sudamericane in campo ieri, 9 dicembre. Entrambe le partite si sono risolte ai calci di rigore, che hanno deciso la semifinale: si giocherà Croazia-Argentina.

 

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>