Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 46
martedì 12 novembre 2019, ore
IN EVIDENZA
SKY - Champions: Salisburgo-Napoli, ecco le probabili formazioni, Mertens con Lozano
22.10.2019 22:04 di Napoli Magazine Fonte: Gianlucadimarzio.com

“Tra domani sera e la gara di ritorno ci si gioca qualcosa di importante”. Carlo Ancelotti non si nasconde, almeno per quanto riguarda l’importanza del match che vedrà gli azzurri sfidare il Salisburgo di Jesse Marsch. Lo fa, però, quando si tratta di dare qualche spunto sulla probabile formazione che manderà domani sera in campo. “Lozano sta bene, Milik avrà spazio come sempre quando è stato bene. Ho già deciso chi gioca titolare ma non ve lo dico”. Gran parte della squadra di domani, però, sembra già annunciata: in porta ci sarà Meret, obbligate le scelte davanti a lui con Malcuit, Koulibaly, Manolas e di nuovo a sinistra Di Lorenzo, vista l’indisponibilità sia di Mario Rui che di Ghoulam. Centrocampo certo a metà: Callejon e Allan sono i due sicuri del posto, accanto a loro potrebbero esserci Fabián al centro e Insigne a sinistra, con la coppia Mertens-Lozano a guidare l'attacco del 4-4-2: fiducia rinnovata al messicano. Nonostante la doppietta di sabato scorso, dovrebbe partire dalla panchina Milik. Discorso simile per Jesse Marsch che nell’ultima uscita contro lo Sturm Graz ha provato a mischiare le carte in vista del match contro gli azzurri. In porta ci andrà Stankovic, certezze anche per la linea di difesa con Kristensen e Ulmer sui lati, Ramalho e Wober al centro. Minamino e Szoboszlai proveranno ad affondare sui lati, in mediana probabilmente ci sarà spazio per Junuzovic. Quanto al compagno di reparto di quest'ultimo, però, Marsch non sembra avere ancora le idee chiare: avvantaggiato per un posto dal primo minuto dovrebbe essere Mwapu. In avanti, spazio alla coppia Hwang-Håland, anche se Daka potrebbe è un'alternativa credibile al sudcoreano.

 

Salisburgo (4-4-2): Stankovic, Kristensen, Ramalho, Wober, Ulmer; Minamino, Junuzovic, Mwepo, Szoboszlai; Hwang, Håland.


Napoli (4-4-2): Meret, Malcuit, Koulibaly, Manolas, Di Lorenzo; Callejon, Allan, Fabián, Insigne; Lozano, Mertens.

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>