Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 49
sabato 7 dicembre 2019, ore
IN EVIDENZA
SKY - Milan, formalizzata l’offerta ad Ibra, per ora nessuna proposta del Napoli
21.11.2019 17:13 di Napoli Magazine Fonte: Gianlucadimarzio.com

Zlatan Ibrahimovic sulle prime pagine, in cima ai pensieri... del calciomercato. La voglia (dello svedese) di tornare in Europa da un lato, quella (del Milan) di riportarlo a casa dall'altro. In mezzo, un contratto in scadenza con i Los Angeles Galaxy e quindi la possibilità, da parte di Ibra, di scegliere con calma la soluzione che ritiene più opportuna. Il Milan continua a pressare per convincerlo a ripartire dalla Serie A, già nelle scorse ore ci sono stati dei primi contatti con l'agente Mino Raiola.

 

Le squadre che hanno bussato alla porta di Ibrahimovic, però, sono numerosissime. Non solo il Napoli - che, sebbene De Laurentiis gradisca la soluzione-Zlatan, ancora non ha avanzato una proposta al giocatore -, ma anche il Bologna di Sinisa Mihajlovic. L'allenatore rappresenta infatti l'asso nella manica dei rossoblù che, proprio grazie al serbo, possono sognare il tesseramento di Zlatan. Tenendo conto della vasta concorrenza, la dirigenza del Milan ha così presentato una prima offerta economica al giocatore, stabilita di comune accordo con la proprietà del club, subito dopo l'incontro tra Raiola e i rossoneri.

 


A partire dalla prossima settimana ci potrebbero essere ulteriori aggiornamenti e, soprattutto, un incontro tra le parti, con l'obiettivo di provare a venirsi incontro e comprendere se via una soluzione che, dal punto di vista economico, soddisfi sia il Milan che Ibrahimovic: al momento, le richieste dell'attaccante sono molto alte. Maldini e Boban, dalla loro, vorrebbero portare Ibra a Milano a partire da dicembre per far sì che, una volta a disposizione di Pioli, la condizione fisica del giocatore e la sua intesa con i compagni abbia già raggiunto i livelli sperati.

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>