Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 28
giovedì 7 luglio 2022, ore
IN EVIDENZA
VERGARA - L'agente Pinto: "Stagione positiva, i numeri parlano per lui, sul futuro..."
26.05.2022 23:15 di Napoli Magazine Fonte: Tuttomercatoweb

Il Napoli ha vinto per 2-0 il ritorno dei play-out contro il Genoa ottenendo così la permanenza nel campionato Primavera 1. Tra i protagonisti assoluti di questa stagione c'è Antonio Vergara (19) centrocampista di grande talento che la società ha blindato con un contratto professionistico. Una delle migliori promesse presenti in una squadra che, per tasso tecnico, avrebbe potuto ottenere qualcosa in più di una salvezza all'ultimo atto. Il procuratore de facto di Vergara, Davide Pinto, ha commentato ai microfoni di Tuttomercatoweb il risultato di oggi e la stagione del suo assistito.

 

Il Napoli giocherà la Primavera 1 anche il prossimo anno
"La salvezza era qualcosa di già assodato, con la Spal stavano vincendo 3-1 e poi si sono fatti rimontare tre goal, gli sarebbe bastato un punto in due partite e invece non è arrivato. L'importante è che i ragazzi abbiano dato una risposta positiva oggi, nel contesto gli si può riconoscere un campionato di livello al netto dei passi falsi, sono contento per loro".

 

L'annata di Vergara è sotto gli occhi di tutti
"Sicuramente è positiva, i numeri parlano per lui, 14 assist e 5 goal come bottino, cinque convocazioni in serie A ed una in Europa League, l'esordio in nazionale under 19 contro la Turchia, veramente un ottimo bilancio".

 

Eppure oggi non ha disputato la sua miglior partita
"C'erano 32°, si è giocato poco a calcio, lui è tecnico deve toccare tanti palloni, alla fine ha fatto un assist decisivo, per esigenze tattiche è stato schierato in una posizione leggermente diversa, sulla linea degli attaccanti molto vicino al centravanti Pesce, lui dà il meglio come trequartista partendo da dietro o anche come mezz'ala, resta in ogni caso una buona prestazione, non si è illuminato come al solito ma forse ci ha abituato troppo bene".

 

In ottica futuro, per lui è meglio andare in prestito o rimanere?
"E' ancora presto per dirlo, la stagione è finita poche ora fa, cosa fare lo capiremo insieme al Napoli, lui vuole confrontarsi con un calcio diverso dopo due anni di Primavera, chiaramente è tutto in mano alla dirigenza partenopea ed all'allenatore, siamo a disposizione".

 

Lei segue anche Davide Acampa (19)
"E' diventato titolare nell'ultima parte di campionato, prima è stato fermo ai box per un infortunio di tre mesi. Cambio di ruolo? Lui ha giocato più volte così già l'anno scorso, nasce come attaccante, ora come quinto di sinistra si destreggia bene, con costanza e determinazione si è preso la titolarità, onorando questo finale di torneo".

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>