Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 17
giovedì 22 aprile 2021, ore
IN PRIMO PIANO
CROTONE - Cosmi: "Il Napoli non prendeva 3 gol in casa da tempo, ma ne abbiamo presi 4, il gioco? Si è vista una chiara distruzione dal basso"
03.04.2021 17:55 di Napoli Magazine

NAPOLI - Serse Cosmi, allenatore del Crotone, ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta col Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Sul tablet ho rivisto la punizione di Mertens e la punizione su Messias, volevo capire se c'era un fallo e non l'ho capito. Contro l'Atalanta un gol difficilmente basta, con la Lazio e il Bologna meritavamo di piu'. Il Napoli non prendeva 3 gol in casa da tempo, ma ne abbiamo presi 4- Se il calcio si potesse scindere in fase difensiva e offensiva si potrebbe fare un calcolo. Il calcio e' equilibrio. Paghiamo a caro prezzo gli errori in difesa. Non siamo particolarmente fortunati. Ci sono stati nostri errori, mancanza di qualita', ma prendiamo dei gol incredibili. Ci mancava il gol di Di Lorenzo di sinistro, che non e' un mancino puro. La costruzione del gioco dal basso? Situazione particolare, e' cambiata non per merito degli allenatori ma perche' ci sono nuove norme. Se la palla non doveva uscire dall'area di rigore, ora si puo'. Spesso tanti allenatori sono stati giudicati per questi, alcuni sono stati ingolositi. Io non la penso cosi'. Non abbiamo proposto una costruzione dal basso, ma una distruzione dal basso. Simy e' alto 1.98 metri e la prende di testa 8 volte su 10, non ha senso impostare con Luperto. Ci sono stati errori in uscita. Messias ha giocato bene. Chi prenderei tra Messias e Simy se fossi una big? Messias per me puo' giocare in tutte le squadre del campionato. Simy ha segnato tanti gol, può giocare in tante squadre anche lui. Il gol di Messias? Attacca la porta con qualita', anche se c'e' stato un errore di Maksimovic".

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>