Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 38
martedì 17 settembre 2019, ore
IN PRIMO PIANO
FIORENTINA - Montella: "Sconfitta immeritatissima, c'è rabbia! Massa? Ha detto che ha visto il fallo su Mertens, la VAR che c'è a fare?"
24.08.2019 23:09 di Napoli Magazine

FIRENZE - Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina, ha parlato a Sky e in Press Conference dopo la sconfitta col Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Preferisco fare i complimenti ai ragazzi, ci hanno dato un entusiasmo incredibili. Per tanti episodi non meritavamo questo risultato. Non si capisce perche' ci si voglia complicare la vita. Gli arbitri? Perche' 5 persone non vanno a vedere l'episodio? Basta dire che Chiesa è un simulatore. Non si possono perdere partite del genere, anche se le accettiamo. Mi tengo la prestazione, l'intensità. Mi tengo l'entusiasmo del pubblico e il coraggio dei nostri giovani. Commisso ci ha messo tanto impegno. Sconfitta immeritatissima. C'è tanta rabbia. Il ragionamento che fanno gli altri non riesco ad accettarlo. A fine tempo abbiamo chiesto spiegazioni a Massa. L'arbitro ha detto che l'ha visto chiaramente il fallo su Mertens. E la VAR? Faccio tanta fatica a capire. Non ho mancato di rispetto all'arbitro. Sono stato ammonito perche' di impeto, sul fallo su Ribery, sono uscito dall'area tecnica. Forse volevo batterlo io il rigore. Ho visto i ragazzi molto concentrati. Avevamo fiducia. Pressando il Napoli alto sapevamo che avremmo corso dei rischi. Lavoreremo sugli errori. E' la mia Fiorentina, dobbiamo mantenerla così. Le soddisfazioni arriveranno. Gli errori li abbiamo sempre accettati. Senza VAR gli errori li accetti meglio. Il fallo di mano sul rigore per noi non lo capisco, da ex giocatore. In quel caso una volta per uno, è la regola. Ma il resto no. Quando riguardero' la partita continuerò a non capire. Il Napoli ha sfruttato al meglio anche le mezze occasioni. Sono bravi, si conoscono da tanti anni. Ribery è un campione, mi auguro che possa stare bene la prossima, non so. In allenamento è esemplare. Coi giovani bisogna insistere, ma puoi lasciare qualcosa per strada. Magari l'esperto nei momenti di difficoltà prende il fallo. Il Napoli negli ultimi 20 minuti non ha piu' giocato, fa parte del bagaglio di esperienza che presto sarà anche nostro".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>