Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 27
domenica 5 luglio 2020, ore
IN PRIMO PIANO
KISS KISS - David Ospina: "Abbiamo tanta voglia di giocare, la Coppa Italia è un bell'obiettivo, a Napoli mi sento come in Colombia, la passione per il calcio qui è grandissima, è bellissimo! Meret ha grande qualità, se continua così farà cose meravigliose"
29.05.2020 15:01 di Napoli Magazine

David Ospina, portiere del Napoli, ha rilasciato un'intervista a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Si torna a giocare? Bella notizia, speriamo di poter finire il campionato. E' un periodo particolare, ma stare con la famiglia è bellissimo, condividere il periodo con mia moglie ed i miei figli è stato bello, ma c'è sempre voglia di tornare in campo. Abbiamo tanta voglia di tornare a giocare le partite. Finora stavamo col dubbio, ora sappiamo le date, come inizieremo e dobbiamo approfittare di questi allenamenti prima di iniziare con questa partita importante di Coppa Italia. Aspettiamo la ripartenza, dobbiamo fare il massimo per arrivare bene a questa partita. Abbiamo questo bell'obiettivo, affrontiamo una bella squadra come l'Inter, ma sappiamo di poter andare avanti e di poter arrivare a questa finale. Siamo in una miglior posizione in classifica e ne dobbiamo approfittare, il mister ha la sua idea di gioco, dobbiamo continuare su questa strada e approfittare delle prossime partite. Gattuso? Col mister staimo facendo le cose bene, dà fiducia e chiede di lavorare bene, è importante. Se abbiamo la convinzione di vincere a Barcellona? Pensiamo alla Coppa, al campionato, poi prepareremo questa bella partita, speciale, ma possiamo fare una grande gara, il Barcellona ha grandissimi giocatori, ma in quella gara può succedere di tutto. Meret? Alex ha grande qualità, sta lavorando molto bene, abbiamo un bel rapporto, se continua su questa strada per l'Italia può essere importantissimo. Il mio idolo da bambino? Se pensiamo ai portieri colombiani dico Renè Higuita, all'estero guardavo Gianluigi Buffon, tutto ciò che ha fatto nella sua carriera è spettacolare, è un grande uomo, è un bell'esempio per tutti i giovani portieri. Il ruolo del portiere è speciale, c'è un rapporto tra tutti i portieri, ci conosciamo anche se non ci sentiamo. E' un ruolo difficile, puoi fare una grande partita, nell'ultimo minuto fai un errore e tutti guardano solo quello. E' un ruolo in cui serve grande personalità e grandissima forza mentale. L'errore deve rimanere là, bisogna guardare avanti, alla prossima partita. Bisogna imparare dagli errori ed andare avanti. Portiere italiano che apprezzo? Meret, abbiamo un bel rapporto, è un bravo ragazzo, ha tanta qualità. Poi c'è Donnarumma, ci ho parlato, è un bel ragazzo. Se dò consigli a Meret? Parliamo degli allenamenti, delle partite, dei movimenti, ha tantissima qualità e se continuerà così farà cose meravigliose. Differenze tra la Premier League e la Serie A? La Serie A è simile al Sud America, questa passione, la gente pensa al calcio, la Premier ha un po' più di organizzazione. A Napoli mi sento come in Colombia, la passione per il calcio qui è grandissima, è bellissimo sentire questo".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>