Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 17
venerdì 23 aprile 2021, ore
IN PRIMO PIANO
MILAN - Pioli: "Peccato per il ko, non basta una buona gara per battere un Napoli di livello, il rigore c'era"
14.03.2021 23:52 di Napoli Magazine

MILANO - Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta col Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "La squadra era competitiva nonostante le assenze. E' stato un primo tempo complicato, non abbiamo concesso tanto. Di fronte un Napoli di livello. Non e' stata una grande gara tecnica da parte nostra. Si puo' sbagliare un passaggio a meta' campo, ma dovevamo essere piu' intensi. Abbiamo perso un'occasione. Poteva essere una settimana eccezionale per noi, non siamo riusciti a ripeterci. Una buona gara non e' necessaria per battere un avversario di livello. Pensiamo all'Europa League, gara da dentro o fuori, e poi alla Fiorentina in campionato. L'Inter e' andata fortissimo dopo l'esclusione dall'Europa. Non ci guardiamo le spalle, ma non guardiamo nemmeno davanti. Sul gol preso potevamo gestire meglio la transizione, purtroppo non ci siamo riusciti. Quando manca movimento, poi diventa difficile. Con Leao abbiamo sfiorato il gol. Il rigore c'era un po' di piu', piuttosto che non c'era. E' stata una prestazione sufficiente, serviva qualcosa in più. Abbiamo giocato tante gare senza Ibra e Rebic. Provate a immaginare l'Inter senza Lautaro e Sanchez, o la Juve senza Chiesa, Ronaldo o Morata. Noi siamo li', ho chiesto uno sforzo alla squadra. Abbiamo fatto le cose a meta'. Non credo per colpa di Calhanoglu. L'Europa League e' piu' faticosa della Champions. Siamo tornati alle 3 del mattino da Manchester, ma noi volevamo questo percorso. E' chiaro che pesa, siamo partiti da settembre. Conta il carattere, la mentalita'. E' una sconfitta che fa male, vogliamo restare al secondo posto. Cerchiamo di recuperare qualche giocatore e delle energie, e' chiaro che e' mancato qualcosa in mezzo all'area di rigore".

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>