Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 25
giovedì 17 giugno 2021, ore
IN PRIMO PIANO
NM LIVE - Salvatore Esposito a "NM": “Napoli, farei un calciomercato d'esperienza: De Paul, D'Ambrosio ed Emerson sarebbero colpi importanti”
07.06.2021 23:03 di Napoli Magazine

NAPOLI - Salvatore Esposito, noto attore, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine": "Per come ha giocato il Napoli, nella scorsa stagione, credo che Spalletti sia stata la scelta ideale. Il suo 4-2-3-1, ai tempi della Roma, è stato eccezionale. Al di là di quello che si può dire in giro, penso che Spalletti è un grande allenatore. E' quello che serve al Napoli, considerando che si farà il possibile per restare vigili laddove non si riuscirà a comprare qualche calciatore di qualità. Soprattutto quest'anno farei un mercato di esperienza. Ho letto i nomi di De Paul, D'Ambrosio, Emerson Palmieri, sono elementi che farebbero sicuramente al caso del Napoli, perche' hanno una certa esperienza, hanno dei valori che vanno oltre gli aspetti tecnici. Hanno qualita' che da qualche anno mancano al Napoli, ossia il coraggio di rischiare, l'affrontare le partite con un piglio diverso, la capacita' di giostrare e gestire il pallone. Su questo confido in un grande mercato. Osimhen, Insigne, Zielinski, Politano e Lozano hanno giocato un gran finale di stagione. Confermerei il parco offensivo. Bisogna rivedere qualcosa in difesa. Confermerei Meret titolare, e poi vanno individuati gli interpreti difensivi. Spalletti puo' aprire un ciclo, vedremo come sarà il rapporto con ADL, molto dipende da questa intesa. Noi tifosi del Napoli vogliamo solo divertirci, tifare per il Napoli e vincere qualcosa. Speriamo di riuscirci il prossimo anno. E' una grande soddisfazione avere Meret, Di Lorenzo e Insigne ai prossimi Europei, al pari della delusione per la mancata convocazione di Politano che ha disputato un ottimo campionato. Politano avrebbe meritato di andare all'Europeo, piu' di qualcun altro, non so perche' e' stata fatta questa scelta. Mancini avra' avuto le sue buone ragioni, io non le vedo. Fatto sta che avere tre azzurri al'Europeo, compresi Zielinski, Mertens, Fabian Ruiz e Lobotka, ci dà la consapevolezza che l'organico del Napoli ha bisogno solo di qualche ritocco per essere migliorato".
 
 
Antonio Petrazzuolo
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>