Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 19
sabato 8 maggio 2021, ore
IN PRIMO PIANO
SHOW TIME - Gino Rivieccio su "NM": "Gattuso-De Laurentiis, vi anticipo le ipotesi di incontro del 24 maggio"
29.04.2021 18:45 di Napoli Magazine

NAPOLI - Se si fosse chiamato Mourinho o Guardiola, se avesse allenato il Liverpool o il Real Madrid vincendo qualcosa e non il Pisa e il Milan, sicuramente una parte della tifoseria che lo combatte da quando ha messo piede a Napoli, si sarebbe risparmiato i commenti al veleno e carichi di pregiudizio che accompagnano la sua avventura azzurra. E ora non basta essere a due punti dal secondo posto e addirittura in piena corsa Champions (se il campionato finisse oggi il Napoli addirittura sarebbe qualificato). Qualche “incaponimento tattico”, una perdurante e a tratti “noiosa impostazione di gioco dalle retrovie”, lo mettono sul banco degli imputati. Persino la società, a febbraio, sull’onda della delusione sviluppatasi sui social, ha preferito chiudere ogni rapporto verbale col tecnico calabrese relegandolo in un limbo e manifestando l’intenzione di mettere il lucchetto alla serratura dei rapporti professionali. E Gattuso, che doce ‘e sale nun è, continua in silenzio a lavorare e a lavorare bene, complice uno spogliatoio che a ragione è tutto dalla sua parte. Il punto adesso è che a 5 giornate dal termine e in piena corsa Champions, (cioè nel rispetto degli obiettivi prefissati a inizio stagione), De Laurentiis e Gattuso probabilmente dovranno rivedersi e parlarsi. Scommetto che non accadrà prima del 23 maggio. Passo a ipotizzare quindi quello che potrà succedere il giorno successivo a questa data, il 24 maggio:

 

Il 24 maggio Gattuso scappa in Australia, chiama De Laurentiis e al telefono per sei ore e 45 minuti gli rovescia tutto ciò che non ha potuto dire durante i post partita a causa del silenzio stampa. Il costo della telefonata da telefono cellulare verrebbe addebitato sul conto della società. De Laurentiis legge l’importo e decide di tagliare Giuntoli.

 

Il 24 maggio De Laurentiis e Gattuso s’incontrano al Vesuvio (hotel) e prendono due stanze ravvicinate. Durante la notte si parlano, chiariscono e davanti a una bottiglia di Pommery finiscono per giurarsi amore eterno. Gattuso però scopre sul telefonino di De Laurentiis un preaccordo con Fonseca, sbatte la porta e la bottiglia di champagne nel corridoio. La Direzione farà pagare i danni a De Laurentiis. Che legge l’importo e decide di tagliare lo staff medico.

 

Il 24 maggio De Laurentiis e Gattuso s’incontrano al Vesuvio (hotel) di nascosto, mentre l’ignaro Sarri aspetta all’hotel Santa Lucia che dista pochi metri. Il presidente rompe con Rino e corre tra le braccia del Comandante. Intanto Allegri, che nel frattempo era stato convocato a Napoli, aspetta una telefonata alla stazione Centrale. Telefonata che non arriverà.

 

Il 24 maggio De Laurentiis e Gattuso s’incontrano al Vesuvio (vulcano) e uno dei due viene scaraventato nel cratere. Un’ipotesi questa che i bookmakers danno a 85. Intanto Allegri prova a chiamare il Presidente che non risulta raggiungibile.

 

Il 24 maggio Spalletti s’incontra all’hotel Vesuvio con Gattuso, passano la notte in una matrimoniale e insieme danno vita a un nuovo allenatore: Spalluso, contratto biennale e diritti d’immagine ceduti alla Società. De Laurentiis è entusiasta e nell’attesa che il neoallenatore cresca, manda in panchina Juric coadiuvato da Reja. Allegri resta sempre in attesa all’ingresso degli scavi di Ercolano.

 

Il 24 maggio De Laurentiis e Gattuso s’incontrano al Vesuvio (eremo) e dall’alto guardano il golfo. Quindi su suggerimento di Madre Natura ognuno decide di andare per la propria strada. Allegri in attesa a Boscotrecase, firma un triennale in un bar di Torre Annunziata. Ma con la Juve, che nel frattempo si è liberata di Andrea Agnelli.

 

Il 24 maggio Il Piave Mormorava Calmo e Placido al Passaggio… da Rino Gattuso a Rino Gattuso. Un finale che non mi dispiacerebbe affatto. Anche se una parte della tifoseria da quel giorno deciderà di chiamarlo Jurgen Klopp.

 

 

Gino Rivieccio

 

Napoli Magazine
 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>