Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 10
sabato 6 marzo 2021, ore
IN PRIMO PIANO
SKY - Napoli, Gattuso: "Grande vittoria, ci voleva per il morale! La squadra è con me? Mai avuto dubbi"
13.02.2021 21:41 di Napoli Magazine

NAPOLI - Rino Gattuso, allenatore del Napoli, ha parlato a Sky dopo la vittoria sulla Juventus. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. La Juve meritava qualcosa in piu'. Abbiamo saputo soffrire. Grande vittoria, ci voleva per il morale. Siamo corti, speriamo di recuperare i giocatori che ci mancano. Quest'anno ho avuto tanti attaccanti fuori. Se siamo ancora la' il merito e' dei ragazzi. Punti persi con lo Spezia, partite in mano le abbiamo regalate. Dobbiamo analizzare anche le assenze che ci sono state. Non ho mai avuto dubbi sul gruppo, altrimenti avrei preso il beauty case e me ne sarei andato a casa. La squadra ascolta, ho la fiducia dei ragazzi. Ospina ko? Il calcio e' cosi', non dobbiamo piangerci addosso. Se si fa male ancora qualche centrale dobbiamo inventare qualche centrocampista in difesa. Contro l'Atalanta abbiamo preso due gol evitabili, su Duvan potevamo uscire meglio. Rrahmani? Gli ho dato poco spazio io. Maksimovic? E' in scadenza, bisogna fargli solo i complimenti. Messaggio? A nessuno, l'allenatore va sempre commentato. La societa' mi giudica per quello che faccio. Massimo rispetto per chi mi paga. Mi hanno dato fastidio le offese personali. Se pensano che non sono idoneo per allenare il Napoli? Sti cazzi, sono grande e vaccinato. Poi posso andare anche sotto casa di chiunque, non e' un problema. Mi avrebbe fatto piacere giocare il campionato con tutti a disposizione. E' un campionato anomalo, e' vero che tutti giocano ogni 3 giorni. E' vero che c'e' poco tempo per recuperare. Potevamo dire la nostra, ma ancora c'e' tempo. Dobbiamo tornare competitivi. Se mia moglie Monica mi ha chiesto di tagliare i baffi? Non avevo voglia di parlare col barbiere, che parla troppo, e mi sono fatto prestare il rasoio di Valerio Fiori, mi ha lasciato un buco sul lato destro, forse non lo utilizzava dal 2003. Sembro Buzzanca nel film dell'arbitro".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>