Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 33
giovedì 11 agosto 2022, ore
L'ANGOLO
CDS - Olivera e Kvaratskhelia simboli del nuovo Napoli: con loro si è abbassata l'età media
03.07.2022 10:29 di Napoli Magazine

NAPOLI - Il nuovo Napoli riparte dagli esterni. Gli arrivi di Kvaratskhelia e Olivera permettono agli azzurri di alleggerire il monte ingaggi e, allo stesso tempo, di abbassare l'età media della squadra, dati perfettamente riportati dal Corriere dello Sport: "La linea guida è abbattere il monte ingaggi e l'operazione è nel pieno ed è già riuscita considerando che i bilanci sono stati alleggeriti di oltre 40mln lordi - 21 netti -, e allo stesso tempo l'età media - si legge - è passata da 28,9 a 26 anni. Il simbolo? Kvaratskhelia, 21 anni, dieci meno di Insigne. Nessun paragone, è davvero tutto ancora prematuro, però l'arrivo della stellina georgiana al posto dell'ex capitano sintetizza perfettamente la nuova politica societaria: va via un giocatore di 31 anni con uno stipendio da 5 milioni di euro netti, e arriva un 21enne pieno di talento e speranze che guadagnerà molto meno della metà. Una missione inaugurata con la cessione lampo di Manolas a dicembre (31 anni e 4,2 milioni di stipendio). L'età media della formazione titolare della vigilia della stagione precedente era di 28,9 anni: con l'uscita del quasi trentaquattrenne Ospina, del trentunenne Insigne e del trentacinquenne Mertens (salvo incredibili colpi di scena), e al netto degli ingressi del venticinquenne Meret, del ventiquattrenne Olivera e del ventunenne Kvaratskhelia si arriva a una media di 26 anni". 

ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>