Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 49
venerdì 6 dicembre 2019, ore
L'ANGOLO
DALL'ARGENTINA - Gimnasia, Maradona annuncia in lacrime ai giocatori: "Me ne vado"
19.11.2019 11:09 di Napoli Magazine Fonte: Gianlucadimarzio.com

NAPOLI - Un addio inaspettato forse, ma annunciato. Solo tre mesi fa Maradona diventava ufficialmente il nuovo allenatore del Gimnasia La Plata e adesso è già addio. Ad annunciarlo ai giocatori lo stesso Maradona, tra le lacrime, ma la decisione potrebbe essere rimandata dato che la sua squadra gli ha chiesto di rimanere con loro almeno fino al match in programma questo weekend. E' quanto ricostruito dal portale argentino Infobae.

 

La scelta di Maradona è per lealtà al presidente del club Pellegrino che ha annunciato che non correrà alle prossime elezioni per decretare il numero uno del club: "Vado per lealtà al presidente, che mi ha dato la possibilità di tornare nel paese" Pellegrino infatti aveva riaperto le porte del calcio argentino a Maradona lo scorso settembre dandogli l'opportunità di allenare il Gimnasia, una scelta che riscaldò l'ambiente tanto da portare i tifosi a commettere pazzie all'annuncio ufficiale del suo arrivo come allenatore.

 

I giocatori, il suo staff e il proprietario del club gli hanno chiesto di rimanere almeno fino alla fine dell'anno, vale a dire per le tre partite rimanenti della stagione anche per ripagare l'affetto che il suo pubblico gli ha regalato fin dall'inizio e soprattutto chiudere bene un'avventura che nonostante non sia stata brillantissima fin qui (tre vittorie e cinque sconfitte in otto gare) è stata vissuta intensamente da parte di tutti i protagonisti.

 

Un'avventura come detto che era nata sotto un grande entusiasmo, quella di Maradona al Gimnasia, e che finirà solo se mardaona lo vorrà. L'entusiasmo portato alla tifoseria dal suo arrivo aveva contagiato anche ex calciatori che avevano ammesso candidamente che se El Diez avesse chiamato avrebbero smesso i loro vestiti borghesi pur di giocare per Maradona. E adesso potrebbe abbandonare la sua divisa di allenatore lui, tra le lacrime, come aveva fatto già con i Dorados.

Loading...
ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>