Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 50
lunedì 5 dicembre 2022, ore
L'EDITORIALE
ON AIR - Petrazzuolo: "Hamsik può fare qualsiasi cosa in futuro, ai Mondiali tifo Argentina, se sbaglia Donnarumma alzano tutti le mani, quando sbaglia Meret invece..."
21.11.2022 15:42 di Napoli Magazine

NAPOLI - A Radio Punto Nuovo, nel corso di 'Punto Nuovo Sport Show', è intervenuto Antonio Petrazzuolo, di "Napoli Magazine": "Il ritiro di Hamsik dalla Nazionale ha fatto un certo effetto, è il segno del tempo che passa. L'ho sentito tranquillo però in questi giorni, bisogna saper affrontare questi step nella carriera e guardare al futuro con grande ottimismo. Vedremo cosa farà nei prossimi anni, lo vedrei bene come dirigente o come allenatore, può fare qualsiasi cosa. Raspadori? Ci può stare un momento di calo con la Nazionale, anche perché ha fatto una grande prima parte di stagione. E poi si è fatto notare con l'Italia anche se non è una squadra rodata. Abbiamo visto tanti napoletani con la Nazionale, che possono diventare dei punti di riferimento come lo sono nel Napoli, da Di Lorenzo a Politano, senza dimenticare neanche Raspadori, penso anche a Meret sul quale mi interrogherei dopo aver visto Donnarumma. Se sbaglia Donnarumma alzano tutti le mani, mentre con Meret si è a volte troppo cattivi. Ritiro in Turchia per il Napoli? Mi aspetto qualche notizia in settimana. In tutta Italia sono convinti che gli azzurri caleranno da gennaio in poi, quindi è meglio continuare a fare quadrato e non lasciarsi prendere dalle critiche degli altri. Il Mondiale dei napoletani? C'è grande voglia di vedere tutti i protagonisti in campo, vediamo dove arriveranno. I tifosi del Napoli tiferanno Argentina, ne sono convinto. Io sto seguendo tutte le partite. Sono curioso di vedere anche Kim con la Corea del Sud, Anguissa col Camerun, Zielinski con la Polonia, Olivera con l'Uruguay, Lozano col Messico, senza dimenticare nemmeno Koulibaly col Senegal. Personalmente tiferò per l'Argentina, anche se penso che il Brasile sia ancora una volta molto forte".

ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>