Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 27
giovedì 30 giugno 2022, ore
L'EDITORIALE
REPUBBLICA - Dries Mertens si è dimezzato lo stipendio, ma i bonus richiesti dall'attaccante belga hanno complicato la trattativa
07.06.2022 09:58 di Napoli Magazine

NAPOLI - Stando a quanto riportato da La Repubblica, i bonus richiesti da Dries Mertens per rinnovare il suo contratto con il Napoli avrebbero complicato la trattativa: "Alla voce ingaggio, però, il campione belga ha avanzato una proposta più che ragionevole, dando la sua immediata disponibilità a dimezzarsi quasi lo stipendio — dai 4.5 milioni attuali a 2.4 — per venire incontro alla nuova linea di austerity del Napoli. Ma il presidente è lo stesso balzato sulla poltrona del suo motoscafo Magnum, in navigazione tra Capri e Costiera, davanti alle richieste dell’attaccante di un bonus alla firma (1.5 milioni) e della commissione di 800 mila euro per i suoi agenti. Quattro milioni in tutto, anche se gli emolumenti del giocatore per le sue prestazioni sarebbero poco più della metà". Mertens non ha chiesto infatti un irragionevole aumento per rimanere, a dispetto della vox populi circolata nelle ultime ore. Attualmente guadagna 4.5 milioni netti e ne vuole 2.4 per indossare la maglia azzurra fino al 2023. Tutto qui. Che poi possano essere lo stesso tanti o troppi, per un giocatore che ha già compiuto 35 anni, è ovviamente un altro discorso. Ci sta eccome, tirando le somme, che il Napoli ritenga eccessive le pretese dell’attaccante belga e che De Laurentiis abbia intenzione quindi di respingerle".

ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>