Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 40
martedì 28 settembre 2021, ore
LO SCRIGNO
LO SCRIGNO - "Si vive una volta sola", un viaggio alla scoperta del valore dell'amicizia, la nostra recensione
23.05.2021 19:15 di Napoli Magazine

NAPOLI - Lungo il confine sottile tra la vita e la morte, per scacciare via le paure ed alleggerire le pesanti giornate trascorse in sala operatoria, un'equipe chirurgica composta da quattro amici si diverte a fare scherzi beffardi l'un l'altro senza esclusione di colpi, con ironia tagliente, goliardia irriverente ed un cinismo venato di malinconia. "Si vive una volta sola" è un inno all'amicizia, i quattro protagonisti, ognuno con una vita privata poco soddisfacente, si danno forza a vicenda e un viaggio in Puglia insieme diventerà l'occasione per prenderne davvero coscienza. Ancora una volta Verdone ben caratterizza i personaggi delle sue commedie realizzando un affresco moderno che fotografa al meglio certe dinamiche sociali ed affettive, facendo riflettere col sorriso tra una battuta e l'altra. Godibile.

 

SI VIVE UNA VOLTA SOLA

 

GENERE: Commedia

ANNO: 2020

REGIA: Carlo Verdone

ATTORI: Carlo Verdone, Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Max Tortora, Mariana Falace, Sergio Muniz, Livia Lupatelli

PAESE: Italia

DURATA: 105 Min.

PRODUZIONE: Filmauro

DISTRIBUZIONE: Vision Distribution, Prime Video

 

TRAILER

 

 

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Recensioni sul Cinema nella rubrica "Lo Scrigno" curata dalla giornalista Rosa Petrazzuolo, vicedirettore di NapoliMagazine.Com 

ULTIMISSIME LO SCRIGNO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>