Motori
Auto, Targa Florio: la 107° edizione si svolgerà dal 4 al 6 maggio, ci saranno cinque competizioni
06.03.2023 13:21 di Napoli Magazine

La 107^ Targa Florio si svolgerà dal 4 al 6 maggio 2023. La gara automobilistica più antica del Mondo organizzata dall'AC Palermo in collaborazione con ACI Sport, per l'edizione 2023 si arricchisce di novità e sorprese. Saranno 5 competizioni per uno spettacolo automobilistico a tutto campo, terzo round di Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, che al suo interno avrà il Campionato Italiano Rally Promozione ed inaugurerà il Campionato Italiano Rally Junior. La Targa Florio Historic Rally sarà terza stagionale per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, entrambe le massime serie saranno anche valide per il Campionato Siciliano, promosso dalla Delegazione regionale ACI Sport. Sulle strade della provincia palermitana si apre anche la Coppa Italia 8^ Zona, serie regionale propedeutica ai massimi campionati ed alla finale Nazionale. Novità sono le due gare di regolarità, Campionato Italiano Regolarità a Media, nuova e sempre più diffusa specialità, oltre al tricolore Regolarità Sport. La Regolarità a Media ha un suo programma dedicato con prove tutte sulle Madonie ed orari differenti dal resto delle competizioni e fulcro alle Tribune di Floriopoli. La Targa Florio torna nel centro di Palermo, con partenza nel salotto di Via Ruggero Settimo per tutte le serie tricolori. Il centro servizi per i rally sarà presso l'Acacia Resort a Campofelice di Roccella, mentre il parco assistenza sarà ubicato nei pressi dell'agglomerato industriale di Termini Imerese e sul suggestivo Belvedere che dalla cittadina che fu il primo quartier generale della corsa siciliana si affaccia sul meraviglioso golfo nel Mar Tirreno, ci sarà il traguardo per tutti. Famosa per l'unicità delle caratteristiche del suo percorso la Targa Florio si conferma in tutta la sua selettività, da cui scaturisce il fascino unico e l'alone di leggenda che da sempre accompagna la competizione nata nel 1906. Saranno 506 i Km di percorso, suddivisi da 9 prove speciali per complessivi 96,95 Km cronometrati, scanditi da 23 controlli orari. Gustoso antipasto nella mattinata di venerdì 5 maggio allo shakedown, ricavato su un tratto di 3 Km della S.P. 121 in località Cangemi. Stesso percorso per i protagonisti dell'Historic Rally.

ULTIMISSIME MOTORI
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
Auto, Targa Florio: la 107° edizione si svolgerà dal 4 al 6 maggio, ci saranno cinque competizioni

di Napoli Magazine

06/03/2024 - 13:21

La 107^ Targa Florio si svolgerà dal 4 al 6 maggio 2023. La gara automobilistica più antica del Mondo organizzata dall'AC Palermo in collaborazione con ACI Sport, per l'edizione 2023 si arricchisce di novità e sorprese. Saranno 5 competizioni per uno spettacolo automobilistico a tutto campo, terzo round di Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, che al suo interno avrà il Campionato Italiano Rally Promozione ed inaugurerà il Campionato Italiano Rally Junior. La Targa Florio Historic Rally sarà terza stagionale per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, entrambe le massime serie saranno anche valide per il Campionato Siciliano, promosso dalla Delegazione regionale ACI Sport. Sulle strade della provincia palermitana si apre anche la Coppa Italia 8^ Zona, serie regionale propedeutica ai massimi campionati ed alla finale Nazionale. Novità sono le due gare di regolarità, Campionato Italiano Regolarità a Media, nuova e sempre più diffusa specialità, oltre al tricolore Regolarità Sport. La Regolarità a Media ha un suo programma dedicato con prove tutte sulle Madonie ed orari differenti dal resto delle competizioni e fulcro alle Tribune di Floriopoli. La Targa Florio torna nel centro di Palermo, con partenza nel salotto di Via Ruggero Settimo per tutte le serie tricolori. Il centro servizi per i rally sarà presso l'Acacia Resort a Campofelice di Roccella, mentre il parco assistenza sarà ubicato nei pressi dell'agglomerato industriale di Termini Imerese e sul suggestivo Belvedere che dalla cittadina che fu il primo quartier generale della corsa siciliana si affaccia sul meraviglioso golfo nel Mar Tirreno, ci sarà il traguardo per tutti. Famosa per l'unicità delle caratteristiche del suo percorso la Targa Florio si conferma in tutta la sua selettività, da cui scaturisce il fascino unico e l'alone di leggenda che da sempre accompagna la competizione nata nel 1906. Saranno 506 i Km di percorso, suddivisi da 9 prove speciali per complessivi 96,95 Km cronometrati, scanditi da 23 controlli orari. Gustoso antipasto nella mattinata di venerdì 5 maggio allo shakedown, ricavato su un tratto di 3 Km della S.P. 121 in località Cangemi. Stesso percorso per i protagonisti dell'Historic Rally.