Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 4
giovedì 20 gennaio 2022, ore
MOTORI
EXPO DUBAI - Domenicali: "La Formula 1 è un'occasione di cambiamento"
23.11.2021 13:29 di Napoli Magazine

Crediamo nello sport come piattaforma che unisce. La Formula 1 è una lente di ingrandimento che pone un paese che vuole cambiare nelle condizioni di farlo realmente", dice nella giornata dedicata allo sport presso il Padiglione Italia ad Expo il CEO di Formula 1 Stefano Domenicali. Parlando di questo approccio della Formula 1 e in generale di tutto lo sport, che viene festeggiato nella vigilia del giorno nazionale che Expo dedicherà all'Italia, il CEO di Formula 1 Domenicali sottolinea però che "è sbagliato pensare di cambiare tradizioni millenarie dalla sera alla mattina. La Formula 1 è l'opportunità di accelerare i processi di cambiamento". La Formula 1 ha svolto il Gran Premio del Qatar e prossimamente si terrà quello nell'Arabia Saudita, che "vi sta investendo tantissimo, perché si rende conto che la Formula 1 è una piattaforma importante", dice Domenicali, senza nasconderne le difficoltà e le problematiche sociali, ma ha ribadito con fermezza il concetto: "I processi di cambiamento avverranno con maggior velocità grazie assolutamente alla Formula 1". Sull'automobilismo italiano e dello sport in generale festeggiato al Padiglione Italia in Expo. "Sono contento di costatare l'impegno del governo italiano nel valorizzare non solo i 100 anni della storia dell'autodromo di Monza, ma la piattaforma della Formula 1 nel suo complesso. Parla da sé il fatto che siamo l'unico paese ad avere due Gran Premi", ha detto il CEO di Formula 1 Domenicali, una vita nell'automobilismo, prima in Ferrari e poi in Lamborghini, due brand che raccontano la storia della nostra tecnologia. Domenicali ha detto nell'Anfiteatro del Padiglione Italia all'Expo di Dubai che le infrastrutture e la tecnologia italiana rappresentate dalla grande industria automobilistica italiana devono essere le fondamenta per il futuro. "Partiamo da una tradizione consolidata, ma percepisco anche grande fermento di energia positiva nella MotorValley, ad esempio, progetto importante per il futuro dell'automobilismo in tutti i vari settori di questa industria" ha concluso Domenicali.

ULTIMISSIME MOTORI
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>