Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 20
martedì 11 maggio 2021, ore
NM LIVE
NM LIVE - Benito Carbone a "NM": "Confermerei Gattuso, bene Manolas e Bakayoko, Insigne determinante"
24.04.2021 19:03 di Napoli Magazine

NAPOLI - Benito Carbone, ex attaccante del Napoli, collaboratore di Gianni De Biasi nello staff della nazionale azera, ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Napoli Magazine": "Non credo ci siano favoriti. La corsa Champions è stupenda, ci sono squadre molto forti, ma quest’anno credo che il Napoli abbia tutte le carte in regola per partecipare alla prossima Champions League. L’Insigne visto contro la Lazio é quello che mi aspetto sempre. Giocatore che determina e che può in ogni momento spaccare la partita. La svolta è stato chiaramente il momento in cui si è passato da un possibile rigore ed espulsione per la Lazio, ad un rigore per il Napoli. Lì è cambiata poi la partita, che il Napoli ha dominato. Come ho sempre detto, mettere in discussione Manolas era abbastanza affrettato. Parliamo di un difensore fortissimo che si integra perfettamente con Koulibaly. Gattuso, contro il Torino, vista la squalifica del greco, potrebbe pensare a Rrahmani che ha bisogno di fiducia per tornare l’eccellente difensore ammirato a Verona. Lo dico da un pò: Demme è un giocatore tatticamente molto importante, ma Bakayoko puô dare, quando serve, il suo apporto a livello sia fisico che qualitativo. Gattuso da confermare in caso di qualificazione in Champions? Personalmente lo confermerei a prescindere. Nel prossimo turno credo che il Milan abbia di gran lunga l’avversario più ostico, ovvero la Lazio, alla luce anche dell'ultima partita. Il Cagliari potrebbe dare fastidio alla Roma. L’Atalanta sulla carta, contro il Bologna, non dovrebbe aver grossi problemi. Il Napoli vive un momento fantastico, forse il migliore della stagione. Questo è ottimo perchè è il momento decisivo, ma allo stesso tempo alimenta qualche rammarico per qualche punto perso di troppo e qualche partita importantissima, mi riferisco al Granada, sfida che andava vinta e che magari avrebbe proiettato gli azzurri anche più avanti in Europa".

 

Antonio Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>