Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 40
mercoledì 29 settembre 2021, ore
NM LIVE
NM LIVE - Francesco Montervino a "NM": "Osimhen sta prendendo il sopravvento, Demme e Bakayoko sono entrambi elementi di valore"
13.05.2021 19:32 di Napoli Magazine

NAPOLI - Francesco Montervino, ex centrocampista del Napoli, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine": "A due giornate dalla fine del campionato, il Napoli è diventato devastante, soprattutto dopo aver recuperato tutti gli effettivi in attacco. Quindi non si puo' che sperare il meglio. Ormai ogni azione che realizza il Napoli mi sembra ben costruita, e quest'aspetto fa capire bene l'identita' acquisita dalla squadra, a prescindere dall'interprete che fa gol o meno. Non voglio dire che il Napoli è diventato Osimhen dipendente, ma e' chiaro che in questo momento le sue qualita' fisiche stanno predominando. E' giusto dargliene atto e puntare su di lui. Quando manca Koulibaly, c'è sempre un'attenzione particolare da parte di tutti. Koulibaly riesce sempre a mettere una pezza agli errori di chiunque. La prestazione dei 4 in difesa e' stata eccezionale. Demme e Bakayoko sono due giocatori diversi, uno piu' dinamico e l'altro piu' statico. Bakayoko ha piu' struttura fisica di Demme. Sono comunque due centrocampisti che stanno facendo molto bene, e Demme in questo momento storico riesce a garantire qualcosa in piu', ma parliamo, ripeto, di due giocatori di valore. Pur ipotizzando che ADL stia provando a riaprire la porta a Gattuso, non credo che ci sara' un dietrofront da parte di entrambi. Mi sembra un modo perbene per dimostrare al presidente le sue qualita'. Vlahovic della Fiorentina, a mio avviso, e' la scoperta dell'anno. Per chi conosce il calcio giovanile non e' una sorpresa. Quando Milik sembrava che potesse andare alla Fiorentina, ho auspicato un suo arrivo a Napoli come contropartita. Di sicuro il Napoli non deve temere Vlahovic, ma deve considerare la Fiorentina in toto. Mi sta piacendo molto la spensieratezza del Napoli, oltre alla qualita' espressa in tutte le giocate realizzate. Sul gol di Okaka preso da Meret ci sono i tecnici dei portieri che possono esprimere un giudizio, per quanto mi riguarda però posso dire che Alex e' un patrimonio del Napoli, va tutelato e lo confermerei titolare anche nelle ultime due partite di campionato".

 

Antonio Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>