Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 28
martedì 5 luglio 2022, ore
NM LIVE
NM LIVE - Pià a "NM": "Napoli, per il dopo Insigne punterei su Lozano e darei la fascia di capitano a Koulibaly"
31.01.2022 19:04 di Napoli Magazine

NAPOLI - Inacio Pià, ex attaccante del Napoli, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine": "Il Napoli è in corsa per lo scudetto e lo sarà fino a quando la matematica non ci dirà il contrario. Gli azzurri stanno recuperando diversi giocatori, Spalletti è stato bravissimo a coinvolgere tutti, ogni elemento sta dando le giuste risposte. Con Osimhen e Koulibaly il Napoli potrà dira la sua nella lotta per il vertice. Nei prossimi turni ci saranno partite interessanti e delicate, ma il Napoli deve fare la corsa su se stesso, totalizzando il massimo dei punti possibili prima di valutare la situazione a marzo. Insigne al Toronto? Sono sincero, al suo posto chiunque avrebbe fatto una valutazione, d'altronde il Napoli non aveva e non ha la possibilità di avvicinarsi a quelle cifre. E' stata una scelta di vita ed economica, penso che difficilmente qualcun altro avrebbe potuto rifiutare un'offerta del genere. Insigne e' napoletano e dara' tutto fino al termine della stagione. L'esultanza dopo il gol alla Salernitana? Quel "ci sarò sempre" è arrivato dopo un gol, con l'adrenalina in corpo, nessuno puo' mettere in dubbio che Lorenzo dara' tutto per società e tifosi fino a giugno. I rinnovi? Bisogna capire la strategia del club. Mertens è una garanzia. All'inizio non ero convintissimo su Juan Jesus, poi però ha reso tanto dopo aver trovato minutaggio e fiducia, rendendo secondo le aspettative. Ghoulam? Dipende dal club, se continuare con lui o se dare una sterzata e ripartire da qualcun altro, credo che se ne riparlera' a fine stagione. Ospina? Se dovessero rinnovagli il contratto in scadenza a giugno, la situazione potrebbe diventare delicata per Meret, che è forte, è giovane ed ha dimostrato di avere grandissime qualità. Bisogna capire anche la volonta' del calciatore, io non accetterei di "giochicchiare", ma sono scelte personali. A chi darei la fascia di capitano nella prossima stagione? A Koulibaly, senza dubbio. Nel 2023 andranno in scadenza anche Fabian Ruiz e lo stesso Koulibaly, credo che sia difficile fare previsioni sui loro rinnovi, bisognera' vedere come sarà la situazione l'anno prossimo, se i calciatori si accontenteranno degli stipendi, se avranno offerte o meno, ed anche da cosa vorrà fare il Napoli. Molto dipendera' dalla qualificazione in Champions, perche' senza questi introiti difficilmente sara' possibile accontentare i big. Chi inserirei al posto di Insigne? Punterei su Lozano, puo' fare benissimo largo a sinistra, e poi darei fiducia a chi ha già in casa il Napoli. Lobotka sta facendo molto bene, mi risulta difficile immaginare un centrocampo diverso anche nella prossima stagione. Zielinski, Elmas e Demme? Vedremo, dipende anche dagli obiettivi da centrare, poi e' chiaro che andranno fatte delle valutazioni, magari non turri resteranno. Osimhen? E' adulto e vaccinato, durante la partita capita di avere momenti di tensione, e' chiaro che puo' capitare un momento di nervosismo e ti viene da sbracciare, forse sarebbe opportuno parlarne con i compagni a fine gara nello spogliatoio, ma sono momenti che finiscono lì, non è il primo e non sarà l'ultimo. Petagna, Mario Rui e Malcuit? Proverei nella prossima stagione a farli andare altrove, per dargli la possibilita' di essere impiegati con continuità. La doppia sfida col Barcellona in Europa League? Gli azzurri hanno il 50% di possibilita' di passare il turno, non e' più il Barcellona di una volta, per cui il Napoli se la puo' giocare".
 
 
Antonio Petrazzuolo
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com 

ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>