Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 25
giovedì 17 giugno 2021, ore
NM LIVE
NM LIVE - Pià a "NM": "Ogni giorno un allenatore nuovo accostato al Napoli, io avrei un'idea"
20.05.2021 18:38 di Napoli Magazine

NAPOLI - Inacio Pià, ex attaccante del Napoli, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine": "Vittoria importantissima e volutissima dal Napoli a Firenze, tre punti ottenuti su un campo non facile. La Fiorentina stava attraversando un momento di forma incredibile, per cui la voglia degli uomini di Gattuso di portare a casa il risultato ha fatto la differenza. Grandissima partita di Insigne, che l'ha cambiata in positivo dopo il gol. Nonostante il rigore non tirato benissimo, ha saputo ribadire il pallone in porta di sinistro, è stato fortunato nel rimpallo. Da li' e' venuto fuori il talento del giocatore, Insigne sta bene, è libero di mente, è un giocatore che negli ultimi metri puo' fare la differenza perche' e' imprevedibile. Con la sua qualita' e le sue idee, insieme a tanti altri, puo' essere risolutivo anche nell'ultima partita. Osimhen è in forma e si vede, sia mentalmente che fisicamente, è un giocatore ritrovato. Ha realizzato un gran cambio di campo, con quel traversone in occasione del gol del raddoppio contro i viola: e' una giocata che un calciatore prova solo quando sente la fiducia dell'ambiente, oltre che in se stesso. Se riuscisse a far gol contro il Verona chiuderebbe la stagione nel migiore dei modi. Il rigore dato al Napoli e' stato giustissimo, perche' la trattenuta della maglia di Rrahmani e' stata evidente. L'arbitraggio di Juventus-Inter e' stato il piu' confusionario dell'anno. Il rigore dato a Cuadrado andava rivisto alla VAR, infatti dalle immagini si nota benissimo che Cuadrado cerca la gamba di Perisic. Manolas in coppia con Rrahmani ha costituito una coppia super affiatata, a mio avviso rappresentano una delle coppie di difesa migliori della serie A, ovviamente senza dimenticare la coppia composta da Manolas e Koulibaly. Rrahmani si e' fatto trovare pronto, offre garanzie e le sue prestazioni sono sotto gli occhi di tutti. Fabian, Zielinski e Bakayoko molto bene, tanta qualita', dinamismo e le due fasi. E' una squadra che sta bene, e che nel girone di ritorno ha fatto meglio di tutti, ma anche negli ultimi anni con gli allenatori precedenti. Il Napoli sta giocando bene in tutti i reparti del campo. Si stanno muovendo bene. I risultati stanno venendo. Essendo corti, con qualita' per ripartire, ti fanno sempre male. Sul nome del futuro allenatore del Napoli si alternano tante voci, una settimana c'e' Spalletti, la successiva spunta Allegri, poi magari diranno che puo' arrivare Zidane, ma io vorrei vedere ancora Gattuso in panchina. Gestire un ambiente come Napoli non e' facile, ha lavorato in silenzio con il suo staff, riuscendo a ricompattare tutti, dalla societa' ai giocatori, facendo la voce alta di tanto in tanto. Alla fine i risultati gli hanno dato ragione, a mio avviso non dovrebbero esserci dubbi sulla sua permanenza a Napoli. Poi, e' chiaro, bisognera' capire quali saranno le scelte della societa' e le ambizioni di Gattuso. Mi farebbe piacere vedere ancora il suo Napoli all'opera. Napoli-Verona non sara' una gara facile, gli uomini di Juric non ti fanno giocare bene, vorranno finire la stagione nel migliore dei modi. Gli azzurri dovranno affrontarla come se fosse una finale, e' una gara delicata, che si puo' vincere, ma bisogna scendere in campo con lo spirito giusto. Il Milan ha perso due punti per strada contro il Cagliari, che ormai era salvo. Dovevano spingere di piu', l'emozione di dover vincere a tutti i costi ha creato dei problemi. Immagino che la Juventus andra' a vincere a Bologna, l'Atalanta non regalera' nulla al Milan. Ad oggi vedo il Milan in Europa League, ma le partite vanno prima giocate e vedremo cosa accadra' a fine settimana".
 
 
 
Antonio Petrazzuolo
 
 
 
Napoli Magazine
 
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com 

ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>