Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 44
martedì 26 ottobre 2021, ore
NM LIVE
NM LIVE - Salvatore Esposito a "NM": “Napoli, esci dall'Europa League e punta allo scudetto! L'attaccante Victor Osimhen mi ricorda un mix tra Kanu, Rincon, Asprilla e Weah”
11.10.2021 23:10 di Napoli Magazine

NAPOLI - Salvatore Esposito, noto attore, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine": "Il Napoli non è la favorita per lo scudetto, ma è tra le candidate per i primi 4 posti. Gli azzurri se la giocheranno con tante squadre attrezzate. E' un campionato che riserverà tante incognite, dalla Coppa d'Africa alla capacità di imporsi delle singole squadre. Ci sono 7-8 formazioni molto forti. Spalletti ha saputo gestire molto bene la squadra, ha saputo gestire lo spogliatoio ed e' stato bravo a fare i cambi giusti al momento opportuno. Ha fatto finora un ottimo lavoro. Ha preso una squadra che gia' proveniva da un ottimo campionato e la sta migliorando. Poi alla fine di questo percorso tireremo le somme. Gli episodi di razzismo, in generale, sono orribili ed osceni. Se pensiamo al periodo in cui siamo, lo sono ancora di piu'. Cose del genere non hanno alcun senso, a maggior ragione nei campi di calcio. Koulibaly e' un grande, capisco la sua difficolta' ed il suo imbarazzo. Stesso discorso per Anguissa e Osimhen, come per gli altri calciatori che in passato si sono trovati nella stessa situazione. Mi dispiace che chi di dovere non faccia nulla, perche' dovrebbe tutelare e preservare i calciatori. Spero che il Napoli esca il prima possibile dall'Europa League, perche' penso che possa essere solo una distrazione, non perche' il Napoli non abbia le carte in regola per onorare l'impegno ed andare avanti ma perche' credo che sia piu' importante qualificarsi per l'Europa che conta, ovvero la Champions, e puntare all'obiettivo massimo, lo scudetto. Non so se si realizzera', ma e' giusto puntarci ed e' giusto crederci. Secondo me le Coppe tolgono troppe energie fisiche e mentali. Ospina e Meret offrono entrambi garanzie. E' chiaro che l'esperienza di Ospina puo' essere utile, ma Meret non ha nulla da invidiare ad Ospina. Credo pero' che sia giusto, in questo momento, puntare su Ospina. Spalletti dice ci sono due grandi portieri ed e' giusto che entrambi si contendano il posto. Non c'e' stata polemica tra Insigne e Spalletti a Firenze. Lorenzo aveva voglia di giocare ed era nervoso per il rigore sbagliato. Avranno capito e si saranno chiariti subito nello spogliatoio, non credo che ci siano stati ulteriori risvolti. Osimhen mi ricorda tanti attaccanti, da Kanu ad Asprilla, ha dei movimenti di Rincon e Weah. E' sicuramente un attaccante unico nel suo genere, con una falcata incredibile. Dobbiamo sperare che possa restare con il Napoli a lungo. Non so però se continuerà così se sarà possibile. Purtroppo sentiremo il peso di Osimhen quando non ci sarà, come già avvenuto nella scorsa stagione".
 
 
Antonio Petrazzuolo
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>