Anno XXI n° 8
mercoledì 21 febbraio 2024, ore
SOCIAL NETWORK
DAZN - Juventus, Allegri: "Vittoria importante, abbiamo messo il Napoli a -12 ed è un ottimo risultato"
08.12.2023 23:05 di Napoli Magazine

TORINO - Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni a DAZN dopo la vittoria contro il Napoli. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “Consapevolezza in più? Vincere è stato importante perché abbiamo messo il Napoli a -12 ed è un ottimo risultato, poi per quanto riguarda sogni e scudetti dobbiamo continuare a lavorare e a migliorare, passo dopo passo, nella gestione della palla sbagliamo troppo, nei momenti di difficoltà la squadra diventa un blocco granitico, loro grandi occasioni non ne hanno avute, abbiamo difeso in modo ordinato e dobbiamo continuare con lo spirito avuto oggi. Ho un gruppo di ragazzi che si mettono a disposizione, Rabiot e McKennie hanno fatto un lavoro straordinario, dobbiamo rallentare ogni tanto e non pensare di poter fare tutte le volte un’azione a tre passaggi, su questo ci stiamo lavorando. Le soluzioni a metà campo le abbiamo. Abbiamo ambizioni e la voglia di vincere lo scudetto, ma poi bisogna fare i risultati, non bisogna pensare a quello che sarà ma a quello che è oggi, più punti facciamo più possibilità abbiamo di andare in Champions e di restare attaccati alla squadra più forte del campionato. Equilibrio trovato? Merito dei ragazzi, perché hanno voglia, ogni giorno vengono per migliorare, è una squadra molto umile che conosce i propri limiti e su quello ci stiamo lavorando, già il fatto che non ci scomponiamo è un bel passo in avanti. Scudetti si vincono anche con partite come questa? Si vincono vincendo le partite, nel calcio vivi momenti esaltanti e di depressione, noi dobbiamo mantenere equilibrio ed è la nostra forza come quella di tutte le grandi squadre, bisogna allenarsi per vincere. Dopo l’errore dove abbiamo preso il contropiede e abbiamo rischiato di prendere gol, la squadra non si è scomposta, è un segno di maturità e di convinzione, come quando c’è stato il gol annullato ad Osimhen, siamo rimasti in partita e c’è la voglia di migliorare. Intesa Vlahovic-Chiesa? Vlahovic ha fatto una bella partita, Chiesa ha fatto un buon primo tempo, hanno capito che si devono mettere a disposizione. Bisogna tenere sempre un ritmo molto grande. Gregari? La Juventus ha nel dna partite sofferte, attraverso lavoro e fatica, solo così si ottengono risultati. Gatti deve migliorare a livello difensivo”.

ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>