Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 7
mercoledì 8 febbraio 2023, ore
SOCIAL NETWORK
DIRETTA ONLINE - Amichevole, Antalyaspor-Napoli 2-3: live report
07.12.2022 20:43 di Napoli Magazine

ANTALYA - Antalyaspor-Napoli (2-3), amichevole in Turchia. Reti di Raspadori (N) all'8° p.t. e al 15° s.t., Politano (N) al 14° p.t., Mehmedi (A) all'11° s.t., Ozmert (A) al 40° s.t. Ecco la diretta online di "Napoli Magazine".

 

 

LA DIRETTA ONLINE DI "NAPOLI MAGAZINE"

 

Antalyaspor-Napoli 2-3, 49° minuto: Fine del match.

 

Antalyaspor-Napoli 2-3, 45° minuto: 4 minuti di recupero.

 

Antalyaspor-Napoli 2-3, 40° minuto: Gol di OZMERT su punizione, non ci arriva Marfella.

 

Antalyaspor-Napoli 1-3, 36° minuto: Antalyaspor: fuori Uysal, dentro Gurkan.

 

Antalyaspor-Napoli 1-3, 35° minuto: CAMBI nel Napoli: dentro Barba e Marchisano, fuori Ostigard e Zanoli.

 

Antalyaspor-Napoli 1-3, 31° minuto: Destro sul palo di Simeone!

 

Antalyaspor-Napoli 1-3, 30° minuto: CAMBI nel Napoli: fuori Meret e Spavone, dentro Marfella e Raspadori.

 

Antalyaspor-Napoli 1-3, 29° minuto: CAMBI nell'Antalyaspor: dentro Ozmert, Ekelik, Luyindama, Sertel, Eyibil e Uzun, fuori Ghadcha, Larsson, Martins, Da Silva, Toprak, Vural.

 

 

Antalyaspor-Napoli 1-3, 22° minuto: Vural segna in fuorigioco. Gol annullato.

 

 

Antalyaspor-Napoli 1-3, 15° minuto: GOOOOOOOOOOL! Ndombele serve RASPADORI che di interno destro trova un diagonale perfetto, imprendibile.

 

Antalyaspor-Napoli 1-2, 14° minuto: CAMBIO nell'Antalyaspor: fuori Ayogdu, dentro Akyol.

 

Antalyaspor-Napoli 1-2, 11° minuto: MEHMEDI con un diagonale destro accorcia le distanze.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 1° minuto: CAMBI nel Napoli: dentro Hysaj, Demme, Gaetano, Ndombele, Simeone, Zerbin, Zedadka, fuori Di Lorenzo, Lobotka, Elmas, Mario Rui, Osimhen, Politano, Kvaratskhelia.

 

SECONDO TEMPO

 

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 45° minuto: Nessun minuto di recupero. Fine del primo tempo.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 43° minuto: Vural calcia sull'esterno della rete dalla corsia mancina.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 42° minuto: Osimhen prova il cucchiaio dopo aver recuperato palla sulla trequarti, para il portiere.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 37° minuto: Ottimo intervento in chiusura di Ostigard.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 34° minuto: Zoppica Politano dopo aver messo male il piede d'appoggio a terra, torsione del ginocchio sinistro innaturale. Poi si rialza.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 30° minuto: Raspadori centra in pieno, con un fendente mancino dal limite dell'area di rigore in posizione centrale, il palo alla destra del portiere (rimasto immobile). Palo interno e palla di nuovo in campo, non raccolta da nessuno.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 27° minuto: Kvaratskhelia prova il tiro a giro, conclusione lenta e bloccata dal portiere.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 24° minuto: L'Antalyaspor prova a reagire, ma il Napoli fa muro. Pochi rischi in difesa per gli uomini di Spalletti.

 

Antalyaspor-Napoli 0-2, 14° minuto: GOOOOOOOOOOOL! Raspadori pesca POLITANO che controlla e centra l'angolino basso alla sinistra del portiere!

 

Antalyaspor-Napoli 0-1, 8° minuto: GOOOOOOOOOOL! Incredibile buco dell'Antalyaspor, ne approfitta RASPADORI che dal vertice basso della corsia mancina lascia partire un destro a giro che si fila all'incrocio dei pali alla sinistra del portiere.

 

Antalyaspor-Napoli 0-0, 5° minuto: Osimhen prova ad inserirsi centralmente, ritmi blandi.

 

Antalyaspor-Napoli 0-0, 3° minuto: Kvaratskhelia prova l'affondo sull'out mancino, frenato.

 

Antalyaspor-Napoli 0-0, 1° minuto: Formazione inedita scelta da Spalletti, in campo con un 4-2-3-1. La sorpresa e' Zanoli in difesa, con Di Lorenzo centrale in coppia con Ostigard.

 

 

PRIMO TEMPO

 

--------------------------------------------------------------------------------

 

IL TABELLINO

 

 

ANTALYASPOR: Uysal (Yamak, dal 36° s.t.), Ayogdu (Akyol, dal 14° s.t.), Martins (Luyindama, dal 29° s.t.), Da Silva (Sertel, dal 29° s.t.), Vural (Uzun, dal 29° s.t.), Mehmedi, Larsson (Ekelik, dal 29° s.t.), Toprak (Eyibil, dal 29° s.t.), Ghadcha (Ozmert, dal 29° s.t.), Sari. 
 
 
Panchina. Dadakdeniz, Gerxhaliu, Bayrakdar, Erdiman. All. Sahin
 
 
 
NAPOLI (4-2-3-1): Meret (Marfella, dal 30° s.t.); Zanoli (Marchisano, dal 35° s.t.), Di Lorenzo (Hysaj, dal 1° s.t.), Ostigard (Barba, dal 35° s.t.), Mario Rui (Zedadka, dal 1° s.t.); Lobotka (Demme, dal 1° s.t.), Elmas (Ndombele, dal 1° s.t.); Politano (Zerbin, dal 1° s.t.), Raspadori (Spavone, s.v., dal 30° s.t.), Kvaratskhelia (Gaetano, dal 1° s.t.); Osimhen (Simeone, dal 1° s.t.).
 
 
Panchina: Idasiak, Iaccarino, Russo. All. Spalletti 
 
 
 
Marcatori: Raspadori (N) all'8° p.t. e al 15° s.t., Politano (N) al 14° p.t., Mehmedi (A) all'11° s.t., Ozmert (A) al 40° s.t. Recupero: 0 e 4.
 
 
 
Antonio Petrazzuolo
 
 
 
Napoli Magazine
 
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>