Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 9
giovedì 25 febbraio 2021, ore
SOCIAL NETWORK
L'APPUNTO - Nunzia Marciano su "NM": "Napoli, perché tu vali!"
18.01.2021 15:00 di Napoli Magazine

NAPOLI - “Perché voi valete!”, diceva qualche anno fa una certa Claudia in una réclame. Una che di bellezza poco poco se ne intendeva, ecco. Una che la bellezza la incarnava a livello mondiale. Così come bello a livello quasi mondiale (perché l’umiltà non è mai troppa), è stato il Napoli contro la Fiorentina. In scena nello stadio di Dios ci è andato il Napoli più bello degli ultimi, che con una sestina da standing ovation ha fatto letteralmente arrecriare i napoletani alle prese con zone, colori e caffè che non si sa bene dove prenderli, come e soprattutto perché. Da Insigne a Diego (Demme), passando per Petagna, Zielinski e Politano, il Napoli porta a casa un risultato straordinario oltre naturalmente ai 3 punti e oltre alla soddisfazione di far tacere chi persino nella vittoria è lì pronto a criticare. Chiariamo: il concetto è saldo e cristallino, e cioè se si sbaglia sono giuste le critiche, se si scende in campo senza grinta, voglia o semplicemente coraggio, è giusto assumersene le responsabilità. Ma in partite come Napoli-Fiorentina, con Callejob dall’altra parte per giunta, criticare veramente non si può. Soprattutto quando chi come un certo Andrea bersagliato, risponde sul campo a quelle critiche troppo ingenerose. Ecco. Lorenzo dà il meglio di sé e tutti si compattano in un gioco di squadra altruista e volenteroso che i suoi risultati li produce e li mostra tutti. La fortuna, va aggiunto, ci mette il suo e impedisce un 1-1 che forse non avrebbe permesso una domenica bestiale così. Ma invece per una volta la fortuna ha girato dalle parti del Napoli, con la speranza che magari giri presto anche dalle parti di Napoli. Che pure ci vorrebbe. Intanto, il valore è stato dimostrato perché quando c’è è sacrosanto che venga fuori, così come il merito, che va difeso e rispettato. Senza se, senza ma e senza compromessi, specie quando la meritocrazia pare non essere di questo mondo, di cui invece dovrebbe esserne il primo e unico pilastro portante. Il Napoli vale. Questo è quanto. E questo sarà bene tenere a mente oggi e a futura memoria.

 

 

Nunzia Marciano
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>