Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 44
venerdì 30 ottobre 2020, ore
SOCIAL NETWORK
L'APPUNTO - Nunzia Marciano su "NM": "Napoli, tutto molto bello"
28.09.2020 16:51 di Napoli Magazine

NAPOLI - In uno stadio San Paolo con mille al seguito che Garibaldi scansati, il Napoli mette in scena una goleada da brividi, di freddo improvviso, certo, ma soprattutto di emozione contro il Genoa. Sei gol, sei. A zero. Zero. Che tradotto in soldoni sarebbero gol per Lozano, poi Zelinski e poi Dries, poi di nuovo Lozano, Elmas e per finire, Politano, che manco il tempo di scrivere che ne so? Un tweet? Ecco, un tweet di lode che ne andava scritto un altro. Un piacere, insomma. Nonostante l’allerta di un meteo che archivia l’estate quasi definitivamente, nonostante quei tanti positivi di oggi che di positivo non hanno ahinoi nulla (di cui due tra le fila proprio del Genoa, orfano così di due titolarissimi), nonostante soprattutto un Lorenzo che esce preoccupato e dolorante per un sospetto stiramento della coscia sinistra. Nonostante insomma, il solito tutto. Per Lozano l’inizio è col piede più che giusto, con la prima di una si spera lunga serie di doppiette in serie A. Una massima serie che alla seconda regala una goleada da annali, seppur contro un Genoa monco, che al San Paolo fa una sosta breve: 45’ o poco meno, prima di rientrare negli spogliatoi per restarci, lasciando il campo molto più che libero al Napoli. Insomma, una gara che pareva non s’avesse da fare ma che invece s’è fatta. La prima in casa raddoppia il bottino e soprattutto ancora senza incassi: in numeri, come scrive Kalidou, “2 partite, 6 punti, 8 gol fatti, 0 subìti: non male”. E infatti, non male. Fuori campo, ma neppure troppo resta un mercato ancora aperto, con una porta spalancata dalla quale potrebbe con rammarico partenopeo uscire proprio Koulibaly. Si spera di richiuderla e perché no, fare anche un paio di mandate per lasciare nel bell’azzurro delle maglie il franco-senegalese. Tanto perché sia ancora e sempre tutto molto, molto bello.

 

 

Nunzia Marciano
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>