Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 17
martedì 20 aprile 2021, ore
TUTTI IN RETE
COVID - Costa: "Vaccini? Entro giugno arriveranno 54 milioni di dosi, riapertura degli stadi? Si possono ipotizzare varie soluzioni"
22.03.2021 13:51 di Napoli Magazine

NAPOLI - Andrea Costa, Sottosegretario alla Salute, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Sono importanti le misure restrittive, per quanto dolorose. L'economia soffre da un anno ma tutti noi dobbiamo essere consapevoli che non dobbiamo abbassare l'attenzione. I dati giornalieri dimostrano che siamo ancora in piena pandemia. Serve un ulteriore sforzo da parte di tutti. Vaccini? Non dobbiamo mai smettere di veicolare un messaggio di positività e di fiducia nei confronti della scienza e dei vaccini. Dobbiamo impegnarci per infondere un messaggio di speranza e salute. Per il piano vaccinale abbiamo ampliato la platea dei soggetti al vaccino. C'è bisogno di un intervento capillare su tutto il territorio. Il terzo elemento fondamentale per il piano vaccinale è l'approvvigionamento dei vaccini. Arriveranno oltre 10 milioni di dosi entro fine mese. Entro giugno arriveranno circa 54 milioni di dosi di vaccino, di cui anche il vaccino Johnson & Johnson. Sicuramente su numero di vaccinati ha influito molto anche lo stop temporaneo di AstraZeneca. Anche in politica, oggi non è il tempo delle divisioni. Oggi i cittadini hanno bisogno di sicurezze. Tifosi negli stadi? In questo momento la priorità è correre sul piano vaccinale per arrivare in estate ad una percentuale di vaccinazione alta che ci consenta di abbassare la guardia. Questo significherebbe tornare ad una vita normale e dunque poter tornare dentro gli stadi, gli impianti e le palestre. Bisognerà condividere un metodo per l’ingresso nello stadio: vaccini, tamponi, prima dell’ingresso. Si può ipotizzare diverse soluzioni. Vedremo, l’importante è che sia un progetto condiviso. Lo sport è una componente fondamentale per la vita della nostra comunità. Se i dati lo permetteranno, credo che anche lo sport rientrerà nelle priorità. Italiano al Napoli? Mi auguro che resti sulla panchina dello Spezia. Mi auguro che Itsliano continui in questo straordinario percorso. I risultati sono dalla sua parte. Dal punto di vista professionale spetteranno a lui le scelte. Milan? L'obiettivo è tornare in Champions. Ci sono tutti i presupposti per poterci riuscire".

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>