Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 50
venerdì 9 dicembre 2022, ore
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Rosa Petrazzuolo su "NM": "Sono tutti diamanti in questo Napoli delle meraviglie"
07.11.2022 23:45 di Napoli Magazine

NAPOLI – Certe notti brillano più di altre perché sono quelle in cui nel metterti alla prova, se raggiungi il tuo obiettivo, acquisisci maggiore consapevolezza delle tue potenzialità e sei pronto a superare i tuoi limiti. Questo Napoli delle meraviglie, che macina gol e vittorie e sconfigge gli avversari con apparente semplicità - in realtà affatto improvvisata -, sfida se stesso ogni volta che scende in campo ed ogni volta si scopre un po’ più forte. In una squadra in cui sono tutti titolari e di fatto non esistono riserve, si sopperisce brillantemente alle eventuali assenze di pedine preziose con altrettanti elementi di qualità che svolgono alla perfezione il proprio compito. A Bergamo contro l’Atalanta, il Napoli ha dato una prova di forza, dopo aver subìto gol su rigore battuto da Lookman, ha risposto con le reti di Osimhen ed Elmas. Nel secondo tempo ha poi amministrato il vantaggio con attenzione, portando a casa un bottino pesantissimo di tre punti che rappresentano uno step cruciale nel percorso azzurro in campionato perché consolidano il primato in classifica, creando un primo solco con le dirette concorrenti. La Dea è scivolata ora ad 8 punti di distanza dalla vetta assieme alla Lazio, secondo è il Milan a sei punti dal Napoli capolista. Non sono dettagli, ma dati di rilievo in un campionato che vivrà una lunga sosta per i Mondiali ed in cui il vantaggio ottenuto dagli azzurri è come un tesoretto da custodire proprio perché il percorso è ancora molto lungo ed è giusto procedere passo dopo passo con i piedi ben piantati a terra. A Bergamo, Spalletti ha lanciato titolare Elmas dandogli fiducia nel fargli ricoprire il ruolo di Kvaratskhelia, non convocato per lombalgia acuta, ed il "Diamante" macedone ha svolto un ottimo lavoro. L’alchimia che si è creata nel gruppo partenopeo è la marcia in più che dà quella spinta a trovare le giuste soluzioni anche nelle situazioni più difficili. Gli azzurri hanno giocato compatti, con piglio battagliero e con personalità, confermandosi una squadra dalla enorme bellezza sprigionata da tutte le sue componenti in campo. A Bergamo il segnale è arrivato forte e chiaro: il Napoli tira dritto come un treno e non ha intenzione di fermarsi, con maturità e rispetto affronta le sue avversarie ma non se ne lascia intimorire. Ha fatto il giro del web l’esilarante esultanza tutta partenopea del bravissimo difensore Kim Min-jae, inquadrato dalle telecamere a fine partita. La sua espressione di gioia raffigura alla perfezione il Napoli capolista, che si gode questo momento magico con consapevolezza, pronto ad affrontare con lo stesso piglio la prossima partita: al Maradona arriva l’Empoli, lo sguardo è già rivolto ad una nuova sfida.

 

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>