Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 43
giovedì 21 ottobre 2021, ore
TUTTI IN RETE
JUVENTUS - Allegri: "Abbiamo la formazione ideale per giocare contro il Napoli, faremo una grande partita, assenti i sudamericani, Cuadrado out per un attacco di gastroenterite, il Napoli è tra i candidati per lo scudetto"
10.09.2021 12:10 di Napoli Magazine

TORINO - Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli: "Mckennie sta bene e sarà negli 11. Chiesa rimarrà a casa per precauzione. Domani abbiamo la formazione ideale per giocare contro il Napoli. Nei momenti di difficoltà dobbiamo tirare fuori qualcosa in più per uscirne fuori. Questo è il calendario e dobbiamo accettarlo con assoluta serenità. I sudamericani hanno giocato alle 3 stanotte, arriverebbero domattina a Napoli e ha poco senso rischiarli, anche perchè martedì abbiamo la prima di Champions League. Non è difficile fare la formazione: ho lasciato a casa i sudamericani perché rientrerebbero tra stanotte e domattina. Cuadrado poteva venire ma ha avuto un attacco di gastroenterite e non è neanche rientrato in Italia: sta facendo degli accertamenti in Colombia, speriamo torni il prima possibile. Domani faremo una grande partita. Kean l'ho trovato bene; è un giocatore che abbiamo voluto e sarebbe arrivato a prescindere dalla partenza di Cristiano Ronaldo. Cristiano non voleva più giocare nella Juve e ha trovato la soluzione del Manchester: sarebbe stato il suo ultimo anno, come giustamente diceva Cherubini abbiamo anticipato di dodici mesi. Ha fatto tre anni meravigliosi qui, ma guardiamo avanti, non ha senso pensare a ciò che è stato: nella vita bisogna fare e guardare avanti, questa è la cosa più importante. I giovani, a prescindere da quanto sono stati pagati, hanno bisogno di un percorso di crescita, tecnica e mentale. Ecco perchè Ranocchia e Fagioli, dopo un anno di Under 23, sono andati a giocare in B. Ramsey in settimana dovrebbe riaggregarsi con la squadra, Kaio Jorge è quello un po' più in ritardo, Arthur Melo sta recuperando senza intoppi, a fine mese dovrebbe riaggregarsi piano piano. Ambizioni di Juventus e Napoli? Il Napoli è una delle candidate a vincere lo scudetto, ma il campionato è lungo. La nostra forza deve essere l'equilibrio. Sia quando le cose vanno benissimo, sia quando vanno male. Sarà un mese stimolante: avremo il Napoli, poi la Champions, poi ancora il Milan e prima della pausa il derby. Dobbiamo accettare il calendario, nessun alibi e nei momenti di difficoltà bisogna tirare fuori qualcosa in più per uscirne: siamo un'ottima squadra ma dobbiamo ancora crescere, il campionato è lungo e lo rimetteremo in piedi un pezzo alla volta".

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>