Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 21
sabato 21 maggio 2022, ore
TUTTI IN RETE
JUVENTUS - Allegri: "Morata resta, sulla gara col Napoli ci sono organi di competenza che devono decidere, c'è uno stato di emergenza, servono soluzioni"
05.01.2022 14:03 di Napoli Magazine

TORINO - Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Napoli: "Abbiamo lavorato bene, avevamo bisogno di questi giorni. Abbiamo recuperato Chiesa e Dybala, Danilo Luiz rientra nei prossimi giorni. Ramsey è un giocatore in uscita. Invece Morata non parte, è un calciatore di rendimento. Il suo problema è che gli affibbiano etichette sbagliate, ma è molto importante: gli ho parlato e gli ho detto che da qui non si muove. Discorso chiuso. Ho due centrali e tre terzini a disposizione, valuterò e deciderò domani, così come per chi giocherà davanti. A centrocampo domani giocano due fra Rabiot, Bentancur e McKennie. in questi giorni ci siamo concentrati sul piano fisico e su quello tecnico; saremo pronti per queste sei partite di gennaio, che sono fondamentali. Sulla partita di domani ci sono organi di competenza che devono decidere. Noi possiamo solo giocare con chi c'è: si tratta di uno stato di emergenza e bisogna trovare soluzioni. Mentalmente siamo focalizzati sul giocare domani e pensiamo solo a questo: le altre dinamiche non sono di mia competenza, noi dobbiamo solo prepararci a una partita molto difficile. Ci sono dei ruoli? Vanno rispettati. Chi comanda deciderà se domani si gioca o meno. Se ci viene detto che si gioca, noi dobbiamo essere preparati molto bene, facendo quello che ci viene chiesto di fare. L'Inter, come avevo detto in tempi non sospetti, è la netta favorita per lo Scudetto. Noi dobbiamo continuare a fare un passo alla volta. Dybala e Chiesa senza dubbio saranno due 'acquisti' importanti; dobbiamo continuare, un passo alla volta, il percorso che abbiamo avuto prima della fine del 2021. Bisogna mantenere una giusta velocità di crociera".

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>