Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 48
sabato 28 novembre 2020, ore
TUTTI IN RETE
L'ANALISI - Gattuso: "Abbiamo fatto il solletico agli avversari, ci vuole più veemenza e più fame, c'è rammarico, deve servire da lezione"
22.10.2020 21:13 di Napoli Magazine

NAPOLI - Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky dopo la sconfitta contro l'AZ. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "L'errore è che il possesso palla va bene ma è sterile, nel secondo tempo troppa palla sui piedi, mai un dai e vai, potevamo starci una giornata e non facevamo gol, la sensazione era questa. Non si possono perdere questo tipo di partite, abbiamo fatto il solletico agli avversari, ci vuole più veemenza e più fame. Ogni partita è una storia a sè, tra tre giorni abbiamo possibilità di rifarci, ma c'è il rammarico, non possiamo sbagliare più. Quando ne perdi tanti col Covid, qualcosa a livello di motivazione viene fuori, all'AZ piace fare gioco, oggi è venuta qua solo per difendersi, hanno fatto una grande partita, con voglia di soffrire e grande mentalità, abbiamo giocato troppo con la palla sui piedi. Nelle difficoltà l'essere umano va alla ricerca di qualcosa in più, sono stati bravi, hanno fatto una partita giusta, noi potevamo fare molto meglio, l'abbiamo dominata ma ci sono venuti a mancare gli ultimi metri potevamo fare meglio. Abbiamo concesso solo un tiro che è andato fuori e il tiro del gol, potevamo fare meglio sul gol, a volte ci sono questi tipi di partite. Deve servire da lezione, abbiamo preso forse troppi complimenti, alla squadra non posso dire niente oggi, forse potevamo sviluppare meglio gli ultimi 15 metri, per il resto abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Ho fatto cambi, il fatto che mancano Zielinski e Elmas ti manca qualcosa per interpretare allo stesso modo, la prestazione della squadra mi è piaciuta, non è una questione di stanchezza, la squadra quando vuol giocare così deve trovare la via del gol. Oggi abbiamo rischiato poco".

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>