Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 49
venerdì 2 dicembre 2022, ore
ALTRI SPORT
Tennis, Fognini e Bolelli ancora in corsa per le ATP Finals di Torino
03.10.2022 11:18 di Napoli Magazine

Manca poco meno di un mese e mezzo alle Nitto Atp Finals di tennis e restano ancora quattro posti da assegnare per completare il lotto degli otto finalisti del singolare. Questa settimana i due Atp 500 di Nur-Sultan e Tokyo possono indirizzare la corsa verso Torino, dove gli otto migliori giocatori e le otto migliori coppie di doppio saranno di scena dal 13 al 20 novembre sul campo del PalaAlpitour. Sono già qualificati gli spagnoli Carlos Alcaraz e Rafa Nadal, il norvegese Casper Ruud e il greco Stefanos Tsitsipas, che occupano i primi quattro posti nella classifica basata sui risultati stagionali dalla quale emergeranno gli otto qualificati per le Finals al PalaAlpitour. La lotta per le ultime posizioni utili vede coinvolti i russi Daniil Medvedev (5/o) e Andrey Rublev (6/o), il canadese Félix Auger-Aliassime (7/o) che ha solo 225 punti di vantaggio sul polacco Hubert Hurkacz (9/o): tutti e quattro saranno in campo all'Astana Open. Da valutare le condizioni di Alexander Zverev, 8/o. Particolare la situazione di Novak Djokovic, 15/o e fresco del terzo titolo stagionale a Tel Aviv. Il serbo, vincitore a Wimbledon, sa di dover chiudere in Top 20 nella 'race' per essere a Torino e inseguire il sesto titolo alle Nitto Atp Finals. Si fa sempre più in salita la strada di Jannik Sinner. Attualmente l'altoatesino è numero 12, e ha ridotto il ritardo dalla prima posizione utile, ma il doppio stop di Sofia - infortunio e ritiro nella semifinale contro Holger Rune e il conseguente forfait a Nur-Sultan - rappresentano un brutto colpo. L'altro italiano teoricamente ancora in corsa, Matteo Berrettini, anche questa settimana non giocherà: il numero 14 della classifica farà ritorno solo nell'Atp 250 di Firenze, il 10 ottobre.

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>