Anno XXI n° 8
giovedì 22 febbraio 2024, ore
BASKET
Basket, al PalaPuca arriva la capolista Herons, serve una Geko orgogliosa
05.12.2023 12:38 di Napoli Magazine

Nel fittissimo calendario di inizio dicembre, la Geko torna in campo stasera (20:30) al PalaPuca per affrontare la capolista Fabo Herons Montecatini, regina solitaria del Girone A con 20 punti e un bilancio di 10 vittorie ed appena 2 sconfitte. Quattro giorni dopo Fiorenzuola, e alla vigilia di un’altra lunga trasferta (sabato si gioca a Desio), i santantimesi sfidano dunque la prima della classe, reduce da una bella vittoria nel derby con la Gema e vogliosa di allungare il passo in graduatoria.
Lungo e completo il roster a disposizione di coach Federico Barsotti, che può gestire una rotazione a nove in cui nessuno gioca più dei 28 minuti di Chiera (13 punti e 3 assist per la guardia argentina) o meno dei 16.3 di Gianluca Carpanzano, giocatore in grado di accendersi subito e di dare un contributo offensivo importante uscendo dalla panchina. I due principali finalizzatori della squadra sono Giorgio Sgobba, ex di turno che sta marciando a 13.8 punti e 3.5 rimbalzi con uno strabiliante 58% dall’arco, e Nicola Natali (11.8 punti con il 49% da tre punti), ma va in doppia cifra costante per punti anche il lungo Arrigoni (10.6 punti e 5.3 rimbalzi). Preziosissimo, in una squadra che ha tante bocche da fuoco, anche l’atletico playmaker Benites, che la B l’ha vinta l’anno scorso con Vigevano, così come l’impatto di due giocatori di grande utilità come Dell’Uomo e Lorenzetti.
 
 

Qui Geko –  Sono giorni intensi in casa PSA, la squadra è reduce da 4 sconfitte nelle ultime 5 giornate e l’obiettivo di tutti è riprendere la rotta in un campionato che al netto di un sostanziale equilibrio continua a regalare sorprese ad ogni domenica.“Affrontiamo la capolista solitaria del girone, una squadra forte ed esperta che è lì avanti dalla prima giornata con grande merito – dice il GM Vittorio Di Donato – sarà dunque una partita molto difficile ma allo stesso tempo una grande occasione per tutti per tirare fuori quell’orgoglio e quella professionalità che sono mancate a Fiorenzuola, dove abbiamo perso senza lottare. Mi aspetto una reazione importante, voglio una prestazione di spessore, voglio che i ragazzi mostrino attaccamento e rispetto nei confronti della società, del nostro pubblico, e anche di loro stessi e del lavoro che svolgono in settimana”.

 

L’Appuntamento – Si gioca al PalaPuca di via Marconi, a Sant’Antimo, domani alle ore 20:30. Arbitreranno i Signori Simone Settepanella di Roseto (TE) e Andrea Marianetti di S.Giovanni Teatino (CH). La gara sarà trasmessa in live streaming per gli abbonati su LNP Pass.
 
 

Biglietti –Parterre 25€, Gradinata 8€, Ridotto (13-18 anni) 5€. Ingresso libero per i minori di 13 anni.

ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>