Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 43
lunedì 21 ottobre 2019, ore
CALCIO
ATALANTA - Gasperini: "Potevamo vincere, Ribery è un grande giocatore"
22.09.2019 20:43 di Napoli Magazine Fonte: Gianlucadimarzio.com

Rimonta in extremis dell'Atalanta, che al Tardini contro la Fiorentina fa 2-2. In dieci minuti il club bergamasco recupera il doppio svantaggio e conquista un punto importante. In gol Ilicic e Castagne, che rispondono a Chiesa e Ribery. Nel post partita Gian Piero Gasperini ha commentato la prestazione dei suoi ai microfoni di Sky Sport: "Siamo stati bravi. Partita buonissima, abbiamo giocato contro un'ottima squadra. Sembrava fosse una gara stregata, che dovessimo perdere in tutti i modi. Il secondo gol della Fiorentina è bellissimo, sul primo è stato un po' fortunato Chiesa. Bisognare dare il merito ai ragazzi, abbiamo avuto anche altre occasioni. Era una partita che potevamo vincere. Abbiamo fatto bene anche nel primo tempo anche con Zapata e Muriel. Il colombiano ha avuto buone occasioni, anche Malinkovskyi è stato bravo. Bravi tutti, non meritavamo di essere sotto. Castagne ha fatto un gran colpo, ancor meglio di quello di Chiesa. Devo fare i complimenti a questi ragazzi, non volevano perdere. Hanno fatto una grande partita".

L'allenatore dell'Atalanta ha poi continuato parlando anche di quanto fatto in campo dall'avversario Ribery: "Avevamo riferimenti migliori, più usuali per noi. Nel primo tempo con Zapata e Muriel abbiamo avuto occasioni nitide. C'è stata anche la beffa del gol annullato negli ultimi minuti. Ribery ha ancora tanta forza, è arrivato un giocatore forte. Lo vedi in campo e pensi che è un grande giocatore. Dovremmo fare un mutuo per prendere Ribery (ride, ndr)". Gasperini ha poi concluso parlando del presente della sua Atalanta: "Quest'anno abbiamo più certezze, la squadra è rimasta la stessa. Muriel e Malinovskyi è la prima volta che partono titolari. Ci sono tante partite e quindi corriamo questo rischio. Oggi abbiamo risposto bene sul piano atletico e fisico. Quest'anno sono convinto che possiamo fare davvero bene. Anche contro il Torino abbiamo fatto una gran partita, seppur perdendo".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>