Anno XXI n° 8
mercoledì 21 febbraio 2024, ore
CALCIO
IL COMMENTO - Padovano: "Il Napoli è chiamato a vincere contro la Juve"
05.12.2023 18:25 di Napoli Magazine

Michele Padovano, ex calciatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Marte: “Difficoltà del Napoli prevedibili dopo la stagione dello scudetto? Non mi aspettavo un distacco così importante, pur nella consapevolezza che ripetersi sarebbe stato difficile, ancor di più per una squadra che aveva dato tutto nella passata stagione, stracciando il campionato e vincendo con grande anticipo. La partita contro l’Inter è stata un’occasione persa per riaprire la corsa scudetto per gli azzurri. Però il Napoli l’ho visto vivo, nonostante il risultato pesante maturato nei 90’. La Juve è un’altra tappa importante, contro una formazione che non prende mai gol: prova dura ma che il Napoli è chiamato a vincere per non accumulare ulteriore svantaggio in classifica. Come battere la Juve? Mazzarri avrà valutato e starà valutando tutti gli aspetti di questo match, il Napoli non è qualitativamente inferiore a nessuna squadra italiana ed ora occorre dargli la sterzata per portarlo più in alto in classifica. C’è da sistemare sicuramente qualcosa in difesa, magari intervenendo sul mercato di gennaio. Natan e Ostigard? Sono due ottimi giocatori che però se non sono supportati dal centrocampo diventano perforabili. Il problema difensivo riguarda tutta la squadra. Mazzarri è chiamato a dare qualcosa in più ai giocatori in termini di fiducia e certezze. Per me il Napoli può fare ancora molto bene in Europa. Meret? Visto il confronto con l’Inter, Meret ha perso. Il Napoli gioca a partire dal basso ma in questo Meret non è bravissimo. Vista da fuori, il Napoli dovrebbe avere un portiere migliore rispetto a Meret”.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>