Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 4
sabato 23 gennaio 2021, ore
CALCIO
SASSUOLO - Carnevali: "Il quarto posto sarebbe un risultato fantastico"
28.11.2020 16:53 di Napoli Magazine

L’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della partita contro l'Inter.

 

Con che grado di consapevolezza, di quello che è il vostro percorso, arrivate a questa partita?

E’ un percorso di crescita perché quando riesci a ottenere determinati risultati non puoi altro che pensare alla tua forza, la volontà di poter fare una gara importante. L’obiettivo è non solo di giocar bene ma di poter portare a casa un risultato importante.

 

Firmerebbe per il quarto posto a fine anno?

Il quarto posto sarebbe un risultato fantastico, dobbiamo stare con i piedi per terra e cercare di continuare a giocare le nostre partite come abbiamo sempre fatto, cercando di divertirci e far divertire. Quello che viene ne siamo più che soddisfatti.

 

Sul mercato. Quanto è stato difficile dire di no a tutte le proposte arrivate?

Non è stato difficile, l’obiettivo nostro era di trattenere i giocatori più importanti. Gli stessi giocatori ci hanno aiutato perché hanno capito il progetto, che con Mister De Zerbi si può crescere. Anche loro stessi hanno contributo affinché queste richieste venissero messe in disparte velocemente. Non è stato così complicato.

 

Sul gruppo giocatori. Con una Champions League potrebbe essere rinforzata?

Dobbiamo portare avanti questa politica che già stiamo portando avanti da anni. Non dobbiamo rifondare cambiando tanti giocatori, ogni anno cerchiamo di fare una, due cessioni importanti, ed è quello che dovremmo pensare già per la prossima stagione se ci saranno le condizioni. Il risultato non è tanto quello di Champions o Europa League, per noi sarebbe una cosa fantastica. Dobbiamo cercare di lavorare senza neanche stravolgere quello che è stato fatto, puntando sui giovani. Scamacca è un giocatore di nostra proprietà, abbiamo fatto bene  a mandarlo a giocare in prestito, magari il prossimo anno può tornare da noi. Come lui ci sono  tanti altri giovani interessanti.

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>