Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 50
venerdì 9 dicembre 2022, ore
GOLAZO
GOLAZO - Adolfo Mollichelli su "NM": "Napoli, prova di fuga per la vittoria!"
01.11.2022 08:30 di Napoli Magazine

NAPOLI - Fuga per la vittoria, gran film. Prova di fuga, la prima: reale, intrigante, meritata. La Dea, l'unica che tiene, a cinque punti. Si sganciano dal trenino la carrozza rossonera e quella biancazzurra. Pioli bastonato da Juric che sta sempre in ginocchio. Sarri infilato da Nicola che pare intenzionato a guidare la Salernitana verso la zona che profuma d'Europa. Era rimasto a guardare il Ciuccio scalciante che aveva ingaggiato con la squadra della città delle mattonelle una sfida d'interesse tecnico notevole che ben spiega la strana bellezza dell'arte pedatoria: Napoli dominante e debordante, Meret salvifico in più di una circostanza. Nella vigilia del giorno della nascita di una stella, Diego, il Bolt del calcio s'era portato a casa il pallone del match avendolo infilato nella porta del Sassuolo per ben tre volte. Zolla Gialla scatenato, coadiuvato ed appoggiato, sospinto e sorretto da quello splendido ragazzo dal volto fiero, novello ambasciatore del popolo georgiano nella terra maradoniana. Kvara crea per sé e per gli altri, assiste i compagni con l'umiltà unita alla gioia, prerogative che distinguono il giocatore che proviene da un altro pianeta da quelli che nascono sulla terra. Napoli dei records, in Italia e in Europa, osannato e invidiato, ammirato e studiato, temuto e stregato (ma i riti apotropaici della conterranea Sibilla avranno il sopravvento). Napoli in una bolla, su una nuvola, in un sogno perenne. Grandeur della squadra per il suo gioco unico e per le multiformi sembianze assunte dagli attori chiamati a recitarlo. E fa specie e audience anche il maestro d'orchestra che amante della filosofìa cita il collega Schopenhauer insinuando nei microfonati il terribile dubbio che il certaldese volesse riferirsi a Beckenbauer. Sono giorni unici nella nostra unica terra di passioni e sentimenti.

 

 

Adolfo Mollichelli

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME GOLAZO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>