Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 10
venerdì 5 marzo 2021, ore
IN EVIDENZA
LEGA SERIE A - De Siervo: "Supercoppa? Il prato del Mapei Stadium sarà all'altezza di una finale, la proposta di ADL era plausibile, ma non c'erano finestre per inserire l'evento"
19.01.2021 14:27 di Napoli Magazine

Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Speriamo che ci sia il contesto migliore per una grande partita domani sera tra Napoli e Juve. Abbiamo cercato di capire se l'ipotesi di rinvio della partita fosse possibile ma non c'erano finestre fino alla fine del campionato. Avremmo fatto una partita dopo la fine del campionato e quindi dopo aver scoperto la vincitrice della Serie A. Futuro in Cina? Sicuramente ma non a breve. Il medio oriente, il nord Africa, dimostrano molto interesse per gli eventi del nostro campionato. Gli Stati Uniti continuano ad essere La Mecca di tutti gli eventi sportivi e quindi con un mercato impressionante. Amazon trasmetterà la Serie A? Chi può dirlo. Amazon ha dimostrato di avere una grande attenzione al calcio. Ha fatto investimenti consistenti in Germania, in Inghilterra ed in Italia per la Champions. E' un'asta alla quale si può partecipare. Lavoriamo e discutiamo con Amazon da oltre tre anni. Nuova stagione dopo i mondiali? L'unico meccanismo è bloccare il campionato. Ci saranno ripercussioni significative, senza dubbio. Questo vale per tutti i Paesi del Mondo. La cosa più logica sarebbe stata far partire il campionato direttamente a gennaio ma l'idea si è scontrata con una serie di contratti. Una delle tante ipotesi era far svolgere il campionato rispettando il calendario solare. Confermo che il prato del Mapei stadium sarà all’altezza di una finale di Supercoppa. Proposta di De Laurentiis? Proposta valutata e anche plausibile dal mio punto di vista ma purtroppo non c’erano finestre per inserire questo evento. Il momento attuale ci ha imposto di giocare in Italia. Avevamo accordi per giocare in zone strategiche del mondo per valorizzare il calcio italiano. Non nel breve ma credo che in futuro torneremo a giocare in Cina. Pensiamo agli Stati Uniti come sede futura. Amazon? Ha dimostrato di avere attenzione per il calcio. Ha investito in Germania, Inghilterra e Italia con la Champions. Staremo a vedere il 26 di gennaio cosa verrà fuori dall’asta per i diritti della serie A. Avevamo l'idea di spostare l’inizio del campionato dopo la fine del Mondiale in Qatar, con inizio serie A di fatto a gennaio. Questo quando la Pandemia imperversava in modo esponenziale. Ipotesi venuta meno nel momento della ripresa delle competizioni".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>