Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 44
sabato 31 ottobre 2020, ore
IN EVIDENZA
MERCATO - Roma-Milik: Fonseca chiama Arek, i giallorossi pensano al prestito biennale
21.09.2020 11:05 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

Settimana decisiva per l'affare Milik-Roma. Il weekend di campionato non ha aiutato a sbloccare la situazione, le diplomazie torneranno alla carica sin da oggi per sbrogliare la matassa. L'attaccante non vuole rinunciare a pendenze economiche che il Napoli gli deve dallo scorso anno, i giallorossi hanno fretta di trovare il sostituto di Dzeko per evitare situazioni come quella di Verona (bosniaco in panchina e 0-0 finale) visto che a fine settimana ci sarà Roma-Juventus...

 

Fonseca, secondo il Corriere dello Sport, ha anche chiamato personalmente Milik per fargli capire quanto sarà centrale nel suo progetto ma, fin quando l'attaccante non risolverà tutte le questioni con De Laurentiis (si parla di 700.000 euro di pendenze economiche), non dirà sì alla Roma. 

 

I giallorossi, dal canto loro, studiano anche una nuova formula per l'affare, che già nelle scorse ore era cambiata soprattutto nella valutazione dei giovani Modugno e Meloni, in modo da abbassare l'esborso (3 milioni per il prestito, 15 di obbligo di riscatto e 7 di bonus). Con la pandemia che non lascia tranquilli, secondo la Gazzetta dello Sport la Roma starebbe infatti pensando ad un prestito biennale: se il campionato dovesse nuovamente fermarsi, non vorrebbe riscattare il giocatore a giugno dopo soli pochi mesi di partite. Con un accordo di due anni, la cautela sarebbe massima.

 

Insomma, il gioco ad incastri manca ancora di diverse tessere. Allo stesso tempo, bisogna dare gas all'affare perché né Roma né Juventus vogliono arrivare al big match di domenica senza la nuova punta. E non è un caso che Paratici abbia avvertito che "Dzeko non è l'unica alternativa".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>