Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 5
giovedì 26 gennaio 2023, ore
MOTORI
F1, Leclerc: "Il mio obiettivo è diventare campione del mondo, Vasseur? E' un bravo team principal"
09.12.2022 19:45 di Napoli Magazine Fonte: Sky Sport

È tempo di bilanci per la Ferrari, con la testa già rivolta al 2023. A farli è Charles Leclerc, ospite a Bologna del FIA Prize Giving dove verrà premiato per il secondo posto nel mondiale piloti di Formula 1: "Alla fine questo piazzamento lo prendo comunque - ammette Leclerc - L'ho detto spesso: se riguardo i due anni precedenti, non era scontato uno step così importante per arrivare secondi. Dobbiamo ancora migliorare, ma siamo stati competitivi ed è positivo". Il pilota monegasco ha le idee chiare sia sugli obiettivi che sugli aspetti da migliorare per il 2023: "Il mio obiettivo è diventare campione del mondo - spiega Leclerc - Dobbiamo fare meno errori nel corso della stagione: se vuoi diventare campione, ogni punto conta. Dalla prima all'ultima gara il livello era molto alto, questo è positivo. Tuttavia non siamo stati abbastanza consistenti, lo vedremo nel 2023: cercheremo di spingere tutti nella stessa direzione". In attesa di scendere in pista, la Ferrari conoscerà presto il suo nuovo team principal dopo le dimissioni di Mattia Binotto: "Ho piena fiducia in John Elkann e Benedetto Vigna per fare la scelta giusta. Auguro il meglio a Mattia per quello che ha fatto. Noi proveremo a spingere, sperando in un 2023 positivo". Tra i candidati al ruolo di team principal della Ferrari c'è Frederic Vasseur che Leclerc conosce bene, avendo lavorato con lui sia in Alfa Romeo che in ART: "Per ora sono solo rumors - spiega il pilota monegasco - Ho lavorato con lui anche prima di arrivare in Formula 1, abbiamo sempre avuto un buon rapporto. È un bravissimo team principal. Tuttavia non prendo io queste decisioni, vedremo chi sarà". Leclerc non si sbilancia sul nome, ma sottolinea la caratteristica principale che vuole dal nuovo uomo che guiderà il team: "Deve essere onesto, non dovremo nasconderci nei faccia a faccia". 

 

ULTIMISSIME MOTORI
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>