Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
venerdì 13 dicembre 2019, ore
NM LIVE
NM LIVE - Francesca Benvenuti: “Gli arbitri possono cadere nella trappola del protagonismo e Giacomelli con la sicurezza dimostrata nelle sue decisioni si è preso questo rischio”
31.10.2019 23:02 di Napoli Magazine

NAPOLI - FRANCESCA BENVENUTI, giornalista Mediaset, è intervenuta a “NAPOLI MAGAZINE LIVE”, trasmissione che approfondisce i temi d’attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com e su tutti i canali social di “Napoli Magazine” (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Ho trovato un Hamsik molto soddisfatto per la sua esperienza cinese, sorridente, contento anche se ancora amareggiato per quanto accaduto al suo Napoli nella partita con l'Atalanta. Molti calciatori che smettono di giocare avvertono il vuoto del campo, Marek invece, mi ha dato la sensazione che si stia già preparando al dopo con questa nuova avventura per la quale gli auguro tutte le fortune. Nell'intervista che abbiamo realizzato ovviamente ha parlato del Napoli e si è detto abbastanza fiducioso per i suoi ex compagni anche perché vede Juve e Inter un po' indietro come gioco e il campionato è ancora lungo essendo solo alla nona giornata. Umanamente parlando, gli arbitri possono cadere nella trappola del protagonismo e Giacomelli con la sicurezza mostrata nelle sue decisioni si è preso questo rischio, pur sapendo che poteva andare incontro a contestazioni e polemiche, come è poi accaduto. Ma poi mi chiedo, come fanno gli arbitri a non utilizzare un mezzo che può soltanto aiutarli a decidere meglio, che nella fattispecie dell'episodio che ha visto protagonisti Llorente e Kjaer avrebbe evitato anche tutte queste polemiche e questi sospetti che non fanno bene a nessuno, pur se Giacomelli avesse deciso paradossalmente di non concedere il rigore. Sull'espulsione di Ancelotti, invece, neanche mi soffermo perché conoscendolo, credo assolutamente alla sua versione dei fatti e capisco la sua delusione e la sua rabbia. Un'altra considerazione vorrei farla sulle parole di De Laurentiis che quando si esprime così, rivolgendosi anche con veemenza nei confronti di Nicchi e Rizzoli, lo fa per chiedere chiarezza che può essere il migliore aiuto a superare dubbi ed evitare polemiche. La partita con la Roma è normalmente complicata e lo sarà ancora di più dopo quanto accaduto sia ai giallorossi che al Napoli nell'ultima giornata di campionato. Nella capitale si respira un'aria serena, quasi disillusa perché i tifosi fanno fatica a credere che Fonseca ci abbia messo così poco tempo per trovare la strada giusta, considerando le assenze pesanti e il sano scetticismo che ha accompagnato l'allenatore al suo arrivo in Italia. La Roma sta trovando delle certezze, contrariamente al Napoli che sta vivendo un momento particolare, soprattutto dal punto di vista mentale che non è certo favorito da queste ultime tensioni che invece, andrebbero spazzate via in fretta. La partita con il Salisburgo è molto aperta ma il Napoli deve sfruttare l'occasione per chiudere il discorso qualificazione anche per evitare quegli errori commessi in passato che potrebbero compromettere un percorso che finora è quasi perfetto”.

 

Loading...
ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>