Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 26
domenica 26 giugno 2022, ore
TUTTI IN RETE
IL COMMENTO - Gaetano: "Sono pronto per il Napoli, mi ispiro ad Hamsik, ma gioco anche in mediana, Insigne? Lasciare così non è facile, Mertens ha dei colpi spettacolari"
08.06.2022 09:15 di Napoli Magazine

NAPOLI - Gianluca Gaetano, centrocampista del Napoli, ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport in cui ha parlato del suo futuro in azzurro:

 

Adesso torna a Napoli.

 

"Mi sento pronto, ho voglia di dimostrarlo sul campo, Napoli è la mia casa. Però nel mercato tutto può succedere. Prima voglio fare queste due partite alla grande con la Nazionale, poi non so cosa succederà, vado 15 giorni in vacanza e ci penserò".

 

Gol con il tiraggiro.

 

"O’ Tiraggiro. Quello di Insigne è un po’ più dall’esterno, il mio più centrale. Però alla fine quando segni basta che va dentro".

 

Da napoletano l’addio di Insigne come lo vive?

 

"Mi dispiace. Ha fatto anni bellissimi, nei quali si poteva vincere il campionato più di una volta. Lasciare così è difficile".

 

Mertens?

 

"Ha dei colpi spettacolari. Nel 2018 ho fatto gli ultimi sei mesi in prima squadra: mi allenavo con loro e giocavo con la Primavera. Ho visto Mertens fare delle cose magnifiche. A volte di spalle si gira, fa il pallonetto, la giocata. Giocatore fantastico".

 

Si ispira più a Hamsik.

 

"Sono più un centrocampista offensivo, mezzala d’attacco, trequarti. A Napoli farei anche il centrale nel centrocampo a due, nella Cremonese con Pecchia l’ho fatto per quasi tutto il girone di ritorno".

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>